Italy

Mara Maionchi positiva al coronavirus. Si teme un focolaio a ‘Italia’s Got Talent’

Mara Maionchi positiva al coronavirus. La discografica è ricoverata in un ospedale di Milano.

MILANO – Mara Maionchi positiva al coronavirus. Come riportato da Tpi, la discografica è ricoverata in un noto ospedale di Milano. Una misura precauzionale visto che le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni.

Iniziata l’attività di contact tracing per cercare di rintracciare eventuali altri positivi, ma preoccupa la trasmissione Italia’s Got Talent. Sarebbero diversi, infatti, i positivi tra produttori e staff. Alto il rischio di un nuovo focolaio.

Mara Maionchi positiva al coronavirus

La notizia della positività di Mara Maionchi è stata data da Selvaggia Lucarelli. Possibile una conferma ufficiale nelle prossime ore. Le condizioni della discografica non desterebbero particolari preoccupazioni. Il ricovero in ospedale è stato deciso in modo precauzionale.

Apprensione, invece, per un possibile focolaio a Italia’s Got Talent. L’ultima registrazione della trasmissione risale all’11 ottobre 2020 e i tamponi avevano dato esito negativo. A pochi giorni dalla fine del programma, però, sono iniziati i primi casi positivi. E’ alto il rischio di un cluster e, per questo, nelle prossime ore altre persone potrebbero essere sottoposte ai test per verificare una eventuale positività.

Coronavirus
Coronavirus

Federica Pellegrini positiva al coronavirus

Prima di Mara Maionchi anche Federica Pellegrini era risultata positiva al coronavirus. Una notizia data dalla stessa nuotatrice.

Ho appena ricevuto la brutta notizia. Ho fatto il tampone e l’esito è stato positivo. Sono positiva al Covid-19. Mi dispiace un sacco, avevo bisogno e voglia di tornare a gareggiare, invece, non sarà così. Mi dispiace, mi stavo allenando bene e non vedevo l’ora di ricominciare una stagione normale, nella normalità delle gare e di tutti e invece niente. Ci si ferma di nuovo“, le parole della campionessa veneta. Le sue condizioni sono in miglioramento e nei prossimi giorni sarà sottoposto ad un nuovo tampone per verificare una possibile negatività.

Football news:

L'Inter non licenzierà Conte, indipendentemente dai risultati della Champions League. Il club vuole un progetto a lungo termine
Zidane su Hazard: non è stato traumatizzato per tutta la sua carriera, ma ora... Questa è una situazione difficile, ma Eden è molto forte
Robertson about VAR: vogliamo solo la coerenza. Sono ammessi gli stessi errori
In URSS, solo il calcio è stato discusso a caldo. Nel 1947, lo scrittore Steinbeck e il fotografo Militare Capa viaggiarono per L'Unione e andarono a una partita in Georgia
Joan Laporta: Barcellona e Champions League sono una storia di successo in rovina. Voglio riportare il club in cima al calcio mondiale
Cavani si è scusato per la parola di Negrito su Instagram: sono contro il razzismo. Meno volevo offendere qualcuno
Leo guiderà la Nazionale tedesca per L'Euro