Italy

Marche: durante il Covid persi duemila euro a famiglia

Ancona – Cig, bonus e sostegni fiscali non bastano a mettere al riparo i redditi degli italiani dalla tempesta Covid. E, nonostante la mole di aiuti introdotta dallo Stato, alla fine dell’anno le famiglie si troveranno a perdere ciascuna in media -1.257 euro l’anno, per un totale di 32 miliardi di euro di reddito annuale, bruciati dall’emergenza sanitaria e dal conseguente rallentamento economico. A calcolarlo è l’Ufficio Economico Confesercenti, sulla base di elaborazioni condotte su dati Istat, Svimez e SWG.

Il calo dei redditi coinvolge tutto il territorio nazionale, ma con forza diversa. A registrare le perdite più consistenti sono le famiglie dell’Emilia-Romagna, che in media lasciano sul campo -2.202 euro di reddito, il 6,4% del totale annuale. Profondo l’effetto anche sui redditi di Marche (-3,8%, pari a -1.979 euro a famiglia), Piemonte (-5,3%, o -1.619 euro) e Valle d’Aosta (-5,1%, -1.658 euro). Più resilienti, invece, la regione Puglia, che vede la perdita di reddito ridursi al -1,8%, per un rosso di -488 euro a famiglia, e la Liguria (-2,8%, pari a -897 euro).

Non tutte le tipologie di lavoratori, però, sono colpite allo stesso modo. A soffrire di più sono i redditi da lavoro autonomo e da lavoro dei dipendenti privati, che registrano flessioni rispettivamente del -13% (-40 miliardi) e dell’11% (-62 miliardi), per una perdita totale di oltre 100 miliardi di euro. A compensare il crollo, l’aumento dei trasferimenti di Stato, che quest’anno dovrebbero incidere positivamente sui redditi per circa 70 miliardi di euro per effetto di provvedimenti pre-Covid (Quota 100, Reddito di cittadinanza, aumenti previsti delle pensioni, incrementi contrattuali dei dipendenti pubblici), e Cig, bonus, redditi d’emergenza, crediti di imposta e gli altri sostegni introdotti per tamponare l’emergenza. Un fiume imponente di risorse che, però, non basta a ripianare completamente le perdite.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Covid-19MarcheRedditi

Football news:

Lopetegui sulla vittoria di Rennes: Siviglia ha giocato quasi perfettamente
Danilo su 0:2 con barca: la Juventus ha giocato in modo organizzato ma non abbastanza aggressivo
Tuchel su un infortunio al muscolo adduttore di Neymar:spero che non sia grave
Il centrocampista del Borussia Dortmund Jaydon Sancho, autore del gol della vittoria nella partita di Champions League contro lo Zenit
Frankie De Jong sul ruolo di difensore nella partita contro la Juve: sempre pronto a giocare dove il Barcellona ha bisogno
Rashford con 4 gol ha guidato la gara dei marcatori della stagione Champions League
Holland ha segnato più gol di tutti (12) nelle prime 10 partite in Champions League