Italy

Mattarella, risponde ai cittadini: "Periodo travagliato, lo supereremo insieme"

Su sito del Quirinale

Un messaggio per singoli cittadini, sindaci, associazioni che scrivono al Capo dello Stato per esprimere considerazioni, preoccupazioni, suggerimenti, proposte

01 aprile 2020"Il Presidente della Repubblica, nell'impossibilità di rispondere personalmente a tutti coloro che a lui si rivolgono, li ringrazia molto ed esprime a ciascuno la sua personale vicinanza in questo periodo cosi travagliato della storia della nostra Repubblica, nella certezza che supereremo, assieme, questo difficile momento". E' quanto si legge in un "avviso" pubblicato sul sito del Quirinale e destinato ai tanti cittadini che in queste ore stanno scrivendo al capo dello Stato.

 "Il Presidente Sergio Mattarella, in questo periodo di grave emergenza Covid-19, riceve quotidianamente - si legge nell'avviso - numerosa corrispondenza, soprattutto via e-mail, da parte di singoli cittadini, di sindaci, di associazioni, nella quale si esprimono considerazioni, preoccupazioni, suggerimenti, proposte, rilievi critici". A causa della mole di corrispondenza - soprattutto via mail - il presidente ha deciso di ringraziare così i cittadini esprimendo loro la propria "personale vicinanza".

Football news:

Favre su 6:1 con Paderborn: in pausa ho detto una frase: è necessario continuare in questo modo
Valencia sulle parole di Gasperini sull'infezione da coronavirus: queste azioni hanno messo a rischio molte persone
Mortin = Smirnov, Rybus = Matteus, McManaman = Mamanov: Dizionario dei nomi di Yuri Semin
Ex giocatore della Juve Brady: per il calcio italiano sarebbe bene se lo scudetto prendesse qualcun altro
Valencia sulla situazione con Garay: il club è sorpreso dalla sua dichiarazione. Il giocatore stesso ha rifiutato tutte le offerte per il nuovo contratto
Sancho ha battuto il record di Havertz, diventando il giocatore più giovane a segnare 30 gol in Bundesliga
Il presidente della Juventus ha proposto di condurre le partite di Serie A con il riempimento parziale delle tribune