Italy

Medimex, Emiliano a Taranto oggi e domani: “La grandezza di Taranto è il nostro obiettivo. Venite a visitare questa meravigliosa città”


TARANTO - Il Presidente Michele Emiliano oggi e domani a Taranto per il Medimex, International Festival & Music Conference promosso da Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato dal Teatro Pubblico Pugliese.

Oggi alle ore 17.30 ha inaugurato la mostra Kevin Cummins: Joy Division and Beyond al Museo MarTA, oltre 50 fotografie ai sali d’argento per ripercorre la straordinaria avventura dei Joy Division e la storia musicale e culturale della città di Manchester con scatti che ritraggono New Order, Smiths, Stone Roses, Happy Mondays fino ad arrivare agli Oasis.

“Questa mostra è uno della miriade di eventi incredibili che il Medimex ha portato qui a Taranto - ha detto Emiliano - Devo dire che il matrimonio tra il MarTA e questa mostra della new wave di Manchester è davvero interessante ed emozionante. Ritrovare la musica di una grande città industriale qui a Taranto è uno di quei pretesti di pensiero che possono essere molto utili. Taranto in quell’epoca aveva molte manifestazioni musicali di analogo interesse. E quindi noi ci auguriamo che Medimex grazie alle sue provocazioni, grazie alle sue ispirazioni, alla gente che verrà qui agli incontri che faremo, possa aiutarci a reggere questo combattimento mite che facciamo con noi stessi per restituire energia positiva a questa meravigliosa città.


Dentro questo museo, ripercorriamo la sua grandezza. La grandezza di Taranto è il nostro obiettivo. Una grandezza che non deve avvenire a scapito di nessuno, ma che deve ridare orgoglio, serenità e felicità ai cittadini e a chiunque venga visitarla.

Faccio un appello: venite a vedere Taranto perché è strepitosa. Ci sono moltissime persone che vengono a Taranto per Taranto, per vederla, per godersela ed evidentemente anche per parlarne in tutto il mondo. Quindi questo rito che il Medimex costituisce per Taranto sta cominciando a funzionare, bisogna solo insistere. Le testa dura non ci manca abbiamo insistito molto perché Taranto rimanesse la sede principale del Medimex e continueremo in questa direzione”.

Domani, venerdì 17 settembre ore 10.00 all’Università, il presidente Emiliano interverrà al Talk Ouverture: la musica ricomincia in sicurezza. Teatri, Cinema, Club al lavoro lo spettacolo, realizzato dal Medimex in collaborazione con Distretto Puglia Creativa, AFO6 e INAIL con Massimo Bray (Assessore alla Cultura, Tutela e Sviluppo delle Imprese Culturali, Turismo, Sviluppo e Impresa Turistica, Regione Puglia), Pier Luigi Lopalco (Assessore alla Sanità e Benessere animale, Regione Puglia), Rita Zappador (Modus in Rebus), Claudio Trotta (Barley Arts/Slow Music), Federico Rasetti (KeepOn Live), Vincenzo Bellini (Distretto Puglia Creativa), Gianni Raimondi (AFO6), Lorenzo Cipriani (INAIL PUGLIA) modera Ernesto Assante. Un confronto tra istituzioni, network e organizzatori sulla ripartenza dopo le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria che hanno messo a dura prova il comparto. Un’occasione per discutere delle prospettive del settore e delle norme che saranno fondamentali per la ripresa e il rilancio della musica, e dello spettacolo dal vivo, in Italia.

Medimex, sino al 19 settembre, prevede un fitto programma, in presenza e in streaming, di showcase, incontri d’autore, mostre, attività professionali, scuole di musica, film e presentazioni.

 

Football news:

Stare nello spogliatoio e ' come venire a un funerale ogni giorno. Ricordiamo il crollo di Kuman a Valencia
La Federcalcio francese è stata obbligata a pagare 10 mila euro in un caso di molestie sessuali nei confronti di un ex dipendente
L'ala di Porto Luis Diaz è Interessante per Chelsea, Bayern, Real Madrid, Newcastle. Il centrocampista del porto Luis Diaz Marulanda ha attirato l'attenzione dei migliori club europei
Cristiano Ronaldo: il mio ruolo nella squadra è segnare gol e aiutare con l'esperienza. Mi piace rendere felici le persone
Arteta Pro 3:1 con Aston Villa: soddisfatto di come L'Arsenal ha dominato. È così che dobbiamo giocare
Ole-Gunnar Sulscher: Mi piace allenarmi al Manchester United e vivere
Patrice Evra: voglio capire da dove vengono i razzisti. Non sono nati. Forse queste persone sono traumatizzate