Roma, 12 mag. (LaPresse) – Sulle “tragiche notizie” che giungono dal Medioriente, “l’Italia ribadisce profonda preoccupazione per la spirale di attacchi e violenze che si sta generando nei Territori occupati palestinesi e in Israele ed esprime cordoglio per tutte le vittime e solidarietà alle loro famiglie. Adesso è prioritario evitare la perdita di ulteriori vite umane e per questo chiediamo con forza a tutte le parti di intraprendere subito misure di de-escalation e di attenersi alla massima moderazione”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in conferenza stampa al termine dell’incontro alla Farnesina con il suo omologo tedesco Heiko Maas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata