Italy

Meghan e Harry il 7 marzo si racconteranno davanti alle telecamere: Regina Elisabetta furiosa

Dopo un anno complicatissimo, tra addii, polemiche e lutti, ora Harry e Meghan hanno finalmente ritrovato il sorriso: «Possiamo confermare che Archie sta per diventare un fratello maggiore. Siamo strafelici di annunciare che aspettiamo il nostro secondo figlio», hanno dichiarato i duchi di Sussex, al settimo cielo all’idea di diventare genitori per la seconda volta.

Una felicità incontenibile, che li ha portati a tornare alla ribalta dopo mesi passati sostanzialmente nell’ombra. In particolare, il prossimo 7 marzo i duchi di Sussex saranno i protagonisti di quello che già viene definito come l’evento televisivo dell’anno, a livello mondiale: Oprah Winfrey, la più famosa conduttrice della TV americana, farà loro una intervista di novanta minuti che andrà in onda sul canale Cbs, per poi essere ripresa dalle TV di tutto il mondo.

«Oprah parlerà con Meghan, la duchessa di Sussex, in una intervista a tutto tondo», ha annunciato la TV americana «in cui affronteranno molti temi, tra cui la sua vita da reale, il matrimonio, la maternità, il suo lavoro filantropico e il modo in cui ha imparato a gestire una vita al centro di mille pressioni. Dopo questa chiacchierata, Oprah e Meghan verranno raggiunte dal principe Harry per parlare del loro trasferimento negli Stati Uniti e del loro sogno di allargare la famiglia».

Spiega Gayle King, la migliore amica e prima collaboratrice di Oprah Winfrey: «Meghan è molto amica di Oprah, l’ha invitata anche alle nozze con Harry. E ora il loro rapporto si è rafforzato ulteriormente perché i duchi di Sussex hanno comprato una grande villa a Santa Barbara, vicino alla casa di Oprah. Insomma, Meghan e Harry si fidano di lei e non le hanno posto limiti: Oprah è Ubera di fare tutte le domande che vuole, anche le più intime».

Quando a Londra si è saputo di questa intervista “intima”, a corte hanno iniziato a tremare… In passato, infatti, le interviste ai reali hanno causato più danni che altro, provocando grandi arrabbiature alla regina Elisabetta, il cui motto è sempre stato “Never complain and never ex-plain”, cioè “Mai lamentarsi e mai dare spiegazioni”. «Questa intervista è l’ultima notizia che la regina e il resto della famiglia reale avrebbero voluto ricevere in questo momento così delicato per il Paese», ha detto Phil Dampier, uno dei giornalisti inglesi che meglio conosce i segreti del palazzo.

Un parere confermato anche da un altro glande esperto di vicende reali, il giornalista Robert Jobson, che ha detto: «Vista l’enorme attenzione che i media dedicano alla monarchia, questa intervista si presenta come delicatissima: basterà una parola fuori posto per confermare che nella famiglia reale il clima è ancora molto teso. Se Harry o Meghan parleranno apertamente della “rottura” con William e Kate si scatenerà il finimondo.

Ma se non dovessero nominarli, allora tutti direbbero che li snobbano e che non vogliono più sentire parlare di loro. Insomma, è difficile che ne possa venire fuori qualcosa di buono… E a corte in molti considerano questa intervista come un tradimento della fiducia della regina: Harry ha detto alla nonna che voleva lasciare la famiglia reale per vivere lontano dai riflettori, ma nei fatti sta dimostrando che non è così. In questi mesi, lui e Meghan hanno firmato contratti milionari con Spotìfy e con Netflix, e ora questa intervista con Oprah… La sensazione è che vogliano godere della fama garantita loro dal fatto di essere membri della famiglia reale, senza doversi però fare carico anche dei doveri».

Questa situazione ha creato grande malumore al palazzo reale. Al punto che la regina Elisa-betta ha deciso di togliere a Harry e Meghan anche le ultime “cariche” che aveva lasciato loro: Harry, per esempio, era ancora capitano generale dei Royal Marines, comandante onorario dell’Aviazione militare e comandante della Marina Reale, titoli militari ai quali da ex soldato teneva moltissimo, mentre Meghan era la patrona del Teatro Nazionale, una carica che la regina le aveva concesso dopo averla tenuta per sé per ben quarantacinque anni.

A tal proposito, il palazzo reale ha rilasciato un comunicato ufficiale: “Il Duca e la Duchessa di Sussex hanno confermato a Sua Maestà La Regina che non torneranno a essere membri lavoratori della famiglia reale. Dopo avere avuto una serie di conversazioni con il Duca, la Regina gli ha scritto per confermargli che, non lavorando più nella famiglia reale, non è possibile continuare ad avere le responsabilità e i doveri connessi al servizio pubblico.

Le cariche onorifiche militari e i patronati reali detenuti dalla coppia torneranno alla Regina, prima di essere ridistabiliti tra gli altri membri lavoratori della famiglia reale. Pur essendo rattristati dalla loro decisione. il Duca e la Duchessa rimangono membri molto amati dalla famiglia”.

La regina, dunque, ha tolto a Harry e Meghan ogni carica: sono ancora duchi, ma d’ora in poi vanno considerati come “reali minori”. Una scelta molto apprezzata in Inghilterra. Del resto, nell’ultimo anno i sudditi hanno dichiarato guerra ai duchi di Sussex, che vengono regolarmente descritti dai giornali con termini offensivi come “traditori”, “avidi”, “viziati”, “irriconoscenti” e “piagnucoloni”.

Viceversa, nel resto del mondo Harry e Meghan sono molto amati: «Ma come si fa a non volere bene a due persone così innamorate e coraggiose?», si chiedono i loro tanti ammiratori. Ed è proprio per i loro ammiratori che Harry e Meghan hanno diffuso la romantica foto in bianco e nero che abbiamo pubblicato nella pagina precedente: i duchi appaiono insieme, più innamorati e uniti che mai, nel parco della loro villa, con Harry che sostiene dolcemente il capo della sua Meghan, distesa sull’erba con il pancione in evidenza.

«È la loro prima immagine insieme da molti mesi a questa parte», spiegano gli esperti di vicende reali. «Da quando si sono trasferiti in America, infatti, Harry e Meghan hanno preferito condurre una vita riservata. Avevano bisogno di stare insieme, di “compattarsi” per resistere a tutte le critiche e alle pressioni che sono loro piovute addosso da quando hanno deciso di dire addio alla famiglia reale. Hanno vissuto momenti difficili, dolorosi. La scorsa estate, Meghan ha avuto un aborto spontaneo e ha perso il bambino che portava in grembo: per lei e Harry è stato un lutto enorme. Ma non hanno mai mollato. Si sono aggrappati all’amore per andare avanti. E ora sono pronti ad abbracciare il loro secondo figlio. Che male c’è se hanno voglia di parlare della loro felicità in TV?».

Football news:

Il PSG sta pensando di firmare messi, Kane about Salah in caso di partenza Mbappe (Telefoot)
Malinovsky ha dato 2 + assist in due partite consecutive-il primo caso simile in Serie A In 8 anni
Arteta su 3:0 con Sheffield: Arsenal controllava il gioco. Preparazione perfetta per la Slavia
Ronaldo ha gettato una maglietta sul campo dopo la partita con Genoa. La Juve non penalizzerà Cristiano-potrebbe essere un regalo per te
Saco ha subito un infortunio alla coscia nella partita Dell'Arsenal con Sheffield
Ponte sul tedesco: si è calmato. Capito che il calcio non è solo di urlare e saltare sul bordo
Mourinho sulle parole di Sulscher: Sonny è fortunato che suo padre sia migliore di Ole. Un padre deve sempre dare da mangiare ai bambini. Dobbiamo rubare il cibo per loro-rubi