This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Merkel si congeda da cancelliera: “La fiducia è il più grande capitale in politica. Guardare sempre il mondo con gli occhi degli altri”

Mondo

Merkel si congeda da cancelliera: “La fiducia è il più grande capitale in politica. Guardare sempre il mondo con gli occhi degli altri”

Durante lo Zapfenstreich, la cerimonia di congedo, la cancelliera ha ripercorso i suoi 16 anni alla guida della Germania. Olaf Scholz sarà eletto mercoledì 8 dal Bundestag e così potrà passare alla formazione ufficiale del nuovo governo

Un discorso breve, nel quale ha espresso “gratitudine” per il lungo incarico e sottolineato che la “fiducia è il più grande capitale in politica”. Durante lo Zapfenstreich, la cerimonia di congedo da cancelliera, Angela Merkel ha ripercorso i suoi 16 anni alla guida della Germania. “Oggi provo innanzitutto gratitudine e umiltà di fronte all’incarico che così a lungo ho tenuto”, ha detto quando mancano ormai sei giorni alla proclamazione di Olaf Scholz come suo successore.

Merkel ha spiegato di essere “grata per la fiducia ricevuta”, perché la “fiducia è il più grande capitale in politica”. Quindi congedandosi ha aggiunto: “Vorrei incoraggiare a guardare sempre il mondo con gli occhi degli altri”. Il suo ultimo giorno ‘in comando’ sarà mercoledì 8, quando la Camera bassa del Parlamento tedesco, il Bundestag, eleggerà Scholz. Il leader socialdemocratico così potrà passare alla formazione ufficiale del nuovo governo, retto dalla cosiddetta coalizione semaforo, formata da Spd, Verdi e Fdp, mettendo fine ai 16 anni di governo Merkel.

Lo Zapfenstreich si è tenuto di fronte al ministero della Difesa, poiché si tratta del maggior onore che le forze armate concedono a un civile. Le origini dell’evento che chiude il cancellierato affondano nel XVI secolo, ma oggi viene scelta per salutare anche i presidenti della Repubblica e i ministri della Difesa quando terminano il loro mandato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
meteo