Italy

Mihajlovic, la moglie ringrazia il donatore ad un anno dal trapianto: “Sei il nostro eroe”

In attesa di scendere in campo al ‘Dall'Ara' per la partita della sesta giornata di campionato, che metterà di fronte il suo Bologna al Cagliari, Sinisa Mihajlovic ha riavvolto il nastro e con il pensiero è andato ad un anno esatto fa, quando all'Istituto di Ematologia Seragnoli di Bologna è stato sottoposto a trapianto di midollo osseo. Insieme a lui lo ha fatto anche Arianna, che insieme ai figli è sempre stata al fianco del tecnico rossoblù.

E proprio la moglie di Mihajlovic, in occasione della ricorrenza, ha postato sul suo profilo Instagram un messaggio dedicato non solo alla forza e alla tenacia del marito, ma anche alla generosità della persona che ha donato il suo midollo osseo: "Oggi per te, un traguardo importante. Solo una persona su 100mila è quella giusta, colei che può salvarti la vita. Noi l'abbiamo trovata un anno fa. Mi piace definirti il nostro eroe. Ovunque tu sia, grazie".

Le parole del presidente dell'AIL

Ad un anno di distanza da quel momento delicato della vita del tecnico serbo anche Sante Tura, ematologo e luminare di fama internazionale, ha ricordato il trapianto eseguito a Bologna: "Ci sono molte ma molte possibilità che non ci sia una recidiva – ha spiegato alla ‘Gazzetta dello Sport', il presidente dell’AIL – Io ho seguito la vicenda dall’inizio ed ho sempre avuto la sensazione di un fulmine che abbia colpito una muraglia: senza romperla mai. Ho visto tutto l’andamento anche nei momenti più difficili, durante le terapie: un paziente esemplare che ha sempre fatto quel che era da fare. Non ha mai detto un "ma", ha percorso tutte le tappe che erano necessarie con la forza che sappiamo".

"È un orgoglio per noi averlo come testimonial dell'AIL: so che adesso deve sistemare un po' la classifica del Bologna ma spero che resti dei nostri a lungo, è un ottimo testimonial e gli siamo molto grati per questo e per i messaggi che sa dare come quelli circa la prevenzione e le donazioni, aspetti fondamentali per progredire nelle cure".

Football news:

Frank Lampard: se vinciamo Rennes, possiamo dare una pausa ai giocatori
Leganes puo ' affittare Braithwaite. Il barcellona lo ha acquistato per 18 milioni di euro 9 mesi fa
In Inghilterra da dicembre per restituire i tifosi negli stadi - fino a 4 mila persone per la partita
Chelsea è pronto a lasciare Giroux questo inverno
Coentrau dopo il Real Madrid ha giocato la stagione in Portogallo e un anno e mezzo ha vissuto senza calcio. In 32 è tornato di nuovo - fino a quando è stato sufficiente per il tempo
Clément Langle: Sì, Barcellona può vincere la Liga. È necessario invertire la situazione
Anton Mitryushkin: si vede che Golovin è il leader di Monaco, porta tutti dietro di sé