Italy

Milano: Moratti, 'finalmente comune si allinea, restano operativi ospedali Ss Paolo e Carlo'

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 18 giu. (Adnkronos) – "Finalmente il Comune di Milano si allinea ad una lettera che avevamo già mandato lo scorso 2 marzo". La vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, che oggi ha mandato una lettera al sindaco di Milano, Giuseppe Sala, replica così a chi chiede la posizione della Regione rispetto agli ospedali Santi Paolo e Carlo.

"E' nostra ferma volontà – spiega Letizia Moratti – mantenere operativi entrambi gli ospedali nelle collocazioni attuali al fine di garantire servizi di prossimi ai cittadini milanesi di quell'area. E' altrettanto nostra ferma volontà riqualificare i due presìdi con dotazioni tecnologiche all'avanguardia e mantenere il pronto soccorso presso il san Paolo".

"L'area che il Comune avrebbe individuato come possibile sede per un nuovo ospedale unificato – conclude la vicepresidente – non risponde alle esigenze dimensionali e logistiche (come ad esempio accessibilità stradale e parcheggi) e soprattutto imporrebbe alla Regione oneri di bonifica assolutamente incompatibili con le risorse stanziate".

Leggi anche

Football news:

La Juventus firmerà L'attaccante Santos Cayo Jorge. Stipendio - 1,5 milioni di euro più bonus
Allegri sulla juve: Ronaldo è entusiasta. Dybala ha un problema muscolare. Kulusevski deve aggiungere
Nedved su Locatelli: la Juve considera la sua offerta giusta e buona
Kuman su 3:0 con Stoccarda: un grande gioco di barca contro una squadra forte. Siamo sulla strada giusta
Mkhitaryan vuole competere con la Roma per scudetto: senza trofei alla fine della carriera non rimarrà nulla
Pavel Nedved: Ronaldo è una garanzia di gol, un giocatore estremamente prezioso. La juve fa una scommessa su di lui
Zozulya è passato a Fuenlabrada da Segunda. Il suo trasferimento in Alcorcon è stato Interrotto a causa di fan che lo chiamavano fascista