Italy

Minacciavano e picchiavano una loro coetanea, arrestate quattro 15enni: il video delle aggressioni

Quattro ragazzine di 15 anni sono state arrestate perché ritenute responsabili delle aggressioni ai danni di una loro coetanea: la minorenne era infatti considerata “una rivale d’amore”. Percosse, violenze e minacce che spesso venivano riprese e postate sui social. L’ultima è avvenuta lo scorso aprile nel centro città di Brescia.

Filmavano le loro violenze nei confronti della coetanea che avevano preso di mira e poi le postavano sui social: uno di questi video – come riportato dal quotidiano "Il Giornale di Brescia" – mostra gli attimi di una delle aggressioni. La ragazzina è stata ripetutamente picchiata dal branco perché ritenuta "una rivale d'amore". E per questo motivo, anche grazie a queste immagini, è stato possibile fermarle: la procura di Brescia le accusa a vario titolo di percosse, lesioni e atti persecutori. 

Tre di loro agli arresti domiciliari

Per quattro di loro, tutte 15enni, è stata quindi emessa – nella giornata di oggi, lunedì 20 settembre – un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal giudice per le indagini preliminari del tribunale dei minori di Brescia. Una si trova adesso in una comunità mentre le altre sono agli arresti domiciliari: per loro è scattato il divieto di uscire da casa se non per avere contatti con l'ufficio dei servizi sociali minori e per frequentare la scuola. A far scattare le indagini è stata la denuncia della vittima che per mesi ha vissuto un incubo. L'ultima era avvenuta ad aprile scorso, in pieno centro città, quando il gruppo le aveva causato un trauma cranico.

Nel "branco" anche tre ragazzine di 13 anni

Oltre a loro quattro, sono state indagate anche altre tre ragazzine. Per loro però non è stata prevista nessuna misura cautelare considerato che non sono imputabili perché minori di 14 anni. La 15enne era stata presa di mira dopo che aveva iniziato a frequentare l'ex fidanzato di una di loro. Da allora, oltre le violenze, la ragazza è stata ripetutamente insultata e minacciata sui social network.

Football news:

Ronaldo ha battuto il record di Casillas per numero di partite in Europa-187
Alba Pro 1:0 con la Dinamo: ho dato a Pika un pass-Candy. Il Barcellona si avvicina a clasico di buon umore
Il Barcellona ha giocato per la prima volta a zero in questa estrazione di Champions League
Sulscher prima di Atalanta: grande partita. Ho parlato con i giocatori di questo, si avvieranno
Pavel Nedved: la Juve è molto vicina a rinnovare il contratto con Dybala. Speriamo che giocherà con Inter
Mourinho su Newcastle: non lascerò la Roma, non lascerò i miei giocatori
Infantino circa la Coppa del mondo ogni 2 anni: è difficile accettare innovazioni in cose immutabili 100 anni. Il nostro obiettivo è rendere il calcio migliore