Italy

Montesilvano, “Serto d’oro” al Presidente Regionale “Libertas” Massimiliano Milozzi

MONTESILVANO – In occasione dell’assemblea nazionale elettiva della Libertas, che si sta svolgendo a Montesilvano in questi giorni con i delegati di tutta la penisola che decideranno chi sarà il presidente nazionale per il prossimo quadriennio olimpico, un altro importante riconoscimento è stato raggiunto dal teatino Massimiliano Milozzi, che riveste da anni la carica di Presidente Regionale dell’importante ente di promozione sportiva. Si tratta del Serto D’oro, che è il massimo riconoscimento sportivo sul territorio nazionale assegnato dalla Libertas. Lo stesso , è stato assegnato a Milozzi per meriti eccezionali e per aver organizzato eventi di portata nazionale ed internazionale che hanno riscosso successo e coinvolto migliaia di atleti sia a Chieti che in tutto l’Abruzzo. “Sono emozionato nel ricevere questo premio che-ha affermato Milozzi-sarà lo stimolo per continuare sulla strada intrapresa di diffusione dei valori sportivi, unitamente alla promozione delle discipline soprattutto tra i giovanissimi. Già posso anticipare che Chieti sarà scenario di alcuni eventi di grossa portata nel corso del 2021”.

Comunicato Stampa

libertasmassimiliano milozzimontesilvanopresidente regionale abruzzo

Football news:

Jaka sulla sconfitta Dell'Arsenal: Lester non ha creato altro che un gol. Cerchiamo di prendere punti dal Manchester United
Pirlo su 1:1 con Verona: la Juve non ha bisogno di uno schiaffo per svegliarsi e giocare intensamente
Everton e Liverpool nella top 2 a seguito del tour in APL per la prima volta in 27 anni
Arteta su 0-1 con Lester: Non so perché il nostro obiettivo sia stato cancellato. È difficile creare spazio quando 10 persone siedono dietro la linea della palla
Rogers circa 1:0 con L'Arsenal: Leicester meritato la vittoria. Vardi è un giocatore di classe mondiale
La Juve senza Ronaldo non è riuscita a battere Verona e Crotone in Serie A
Vardi ha segnato 11 gol in 12 partite contro L'Arsenal in APL. Più solo Rooney