Italy

Morta Fiammetta La Guidara, ‘penna’ del motomondiale e della Formula 1

Fiammetta La Guidara è morta a 50 anni. Le cause del decesso potrebbero essere dovute a delle complicazioni in gravidanza.

ROMA – Fiammetta La Guidara è morta a 50 anni. La giornalista italiana e punto di riferimento del motomondiale si è spenta all’improvviso nella sua Varese nella notte tra il 22 e il 23 febbraio 2021.

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, il decesso sarebbe dovuto a delle complicazioni legate ad una gravidanza. Gli accertamenti sono in corso e nelle prossime settimane si potrebbero avere informazioni sui motivi della morte della cronista.

Chi era Fiammetta La Guidara

Una lunga carriera nel mondo del giornalismo per Fiammetta La Guidara. Per anni ha raccontato i weekend dei motori per Autosprint e Motosprint, ma il suo volto è apparso in diverse occasioni anche in trasmissioni televisive.

Una grande passione per il mondo dei motori, ma anche una preparazione su questo argomento. Professionalità molto apprezzata dai colleghi che hanno accolto con molto dolore la notizia della scomparsa della giornalista. La notizia della morte della donna è arrivata poche ore dopo quella di Fausto Gresini. Un doppio lutto che lascia un vuoto incolmabile nel mondo delle due ruote.

Ambulanza
Ambulanza
Ambulanza

Il ricordo di Federico Porrozzi (direttore di Motosprint)

Tra i ricordi anche quello di Federico Porrozzi, direttore di Motosprint: “Scriveva articoli, faceva le telecronache, girava e montava video, scattava foto. E tutto le riusciva tremendamente bene. E conosceva tutti. E quando non sapeva, studiava e non si faceva mai cogliere impreparata. Ed era anche innamorata del suo lavoro e delle moto […]“.

Una collaborazione molto stretta tra i due: “Ci eravamo scritti anche qualche ora prima del decesso e, in seguito alle mie inutili rimostranze sul fatto che avrebbe dovuto riposarsi un po’, mi aveva detto che non riusciva a stare con le mani in mano. Avevo pensato di farle scrivere un pezzo sul ricordo di Fausto Gresini […]. E spero che lo stia scrivendo comunque, quel pezzo. Ovunque si trovi adesso“.

Football news:

Malinovsky ha dato 2 + assist in due partite consecutive-il primo caso simile in Serie A In 8 anni
Arteta su 3:0 con Sheffield: Arsenal controllava il gioco. Preparazione perfetta per la Slavia
Ronaldo ha gettato una maglietta sul campo dopo la partita con Genoa. La Juve non penalizzerà Cristiano-potrebbe essere un regalo per te
Saco ha subito un infortunio alla coscia nella partita Dell'Arsenal con Sheffield
Ponte sul tedesco: si è calmato. Capito che il calcio non è solo di urlare e saltare sul bordo
Mourinho sulle parole di Sulscher: Sonny è fortunato che suo padre sia migliore di Ole. Un padre deve sempre dare da mangiare ai bambini. Dobbiamo rubare il cibo per loro-rubi
Sulscher su Sona: se mio figlio fosse sdraiato per 3 minuti e non si alzasse senza l'aiuto di 10 compagni, lo lascerei senza cena