Italy

Morte Maradona, Diego junior: «Capitano del mio cuore, non morirai mai. Ti amerò fino al mio ultimo respiro»

È difficile lasciare andare un amore così grande ritrovato da così poco tempo. Diego Armando Maradona era entrato negli ultimi anni nella vita del figlio napoletano, Diego jr, avuto da Cristiana Sinagra nel 1986. Lo ha riconosciuto nel 2007, dopo un incontro casuale a Fiuggi, dove giocava a golf. Cantavano ‘Perdere l’amore’ di Massimo Ranieri, loro che invece si erano riuniti. Guardavano insieme le partite del Napoli, Maradona giocava con i nipotini con gli occhi del figlio che si riempivano di gioia.

Ha avuto il Covid Diego, ricoverato anche all’ospedale Cotugno. Mercoledì ha saputo dalla televisione della morte del papà. È stato dimesso ed è tornato a casa. Voleva andare in Argentina, ma le condizioni dei suoi polmoni non gli hanno permesso lunghe ore di volo. Così ha affidato ai social il suo ricordo: «Quanto sono stato felice con te non lo puoi immaginare. Solo guardandoti al mio fianco mi sentivo invincibile.E non puoi immaginare quanto mi mancherà il tuo abbraccio, papà — ha scritto su Instagram —. Quanto mi mancherà sedermi accanto a te per guardare una partita del Napoli. E i miei figli? Come potranno crescere senza un nonno così affettuoso? Ti prometto — continua il post—che saranno sempre accanto a te, che ti difenderanno e saranno orgogliosi del loro nonno. Papà, capitano del mio cuore, non morirai mai perché ti amerò fino al mio ultimo respiro. Aspettami e vienimi a prendere quando arriverà la mia ora perché ti ho sempre voluto al mio fianco, perché un figlio con il padre accanto non ha paura di niente. Buon viaggio, 10 del mio cuore. Ti amo».

Diego junior ha rincorso per tanti anni e poi abbracciato il padre, lo ha potuto conoscere e se ne è innamorato, un po’ come tutti. «Spesso mi hai chiesto se ti ho perdonato — scriveva sui social in occasione del 60esimo compleanno di Maradona—. Come posso non averlo fatto se con un abbraccio hai cancellato tanta sofferenza? Ti perdonerei altre mille volte e sai perché? Perché ogni bambino ha il suo supereroe e tu da sempre sei il mio ti amo papà».

Football news:

Il Real ha dato Alcoyano magliette da gioco, è stato possibile scegliere qualsiasi cognome. I più popolari sono Modric, Benzema e Ramos
Bayer ha perso 4 delle ultime 6 partite della Bundesliga. Non ha ceduto dall'inizio della stagione a questa serie
Mikel Arteta: Lampard è la leggenda di Chelsea. Vorrei che il club lo sostenesse e gli desse una possibilità
L'attaccante di Siviglia en-Nasiriya ha battuto Messi e suarez, arrivando al 1 ° posto nella lista dei marcatori della Liga
L'attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic è uscito all'inizio della partita del 19 ° turno di Serie A
Stefano Pioli: Atalanta ha quasi raggiunto la semifinale di Champions League. Ma il Milan è consapevole della sua forza
Nella vita reale, Mehndi non è del tutto soddisfatto. Garcia Di Rayo e Gutierrez di Castilla-candidati per la sostituzione