Italy

MotoGp Le Mans, Bagnaia: "Feeling con la Ducati ottimo, posso fare bene anche sul bagnato"

MOTOGP

Grande fiducia in casa Ducati dopo la doppietta messa a segno a Jerez. Domenica si disputa la quinta tappa della stagione MotoGp sullo storico circuito Bugatti di La Mans

Ducati Corse

Grande attesa in casa Ducati per la quinta gara della stagione MotoGp. Si corre a Le Mans sullo storico tracciato Bugatti. Una corsa che spesso viene movimentata dalla pioggia. Il leader del Mondiale, Francesco Bagnaia e il suo compagno di squadra, Jack Miller, vincitore dell’ultima gara a Jerez, sono molto fiduciosi e non sembrano per nulla intimiditi dalle possibili insidie del meteo.

MotoGp Le Mans: Bagnaia e Miller molto fiduciosi

Dopo 3 podi consecutivi, Francesco Bagnaia si presenta in Francia da nuovo leader del Mondiale. Il pilota torinese, che insegue la prima vittoria in MotoGp, vuole allungare il suo periodo positivo allungando la serie di 3 podi consecutivi.

“Lo scorso anno a Le Mans ero riuscito a qualificarmi settimo – dice Pecco - nonostante nei primi giorni avessi faticato con le basse temperature. Mi sentivo forte, ma la pioggia ha poi disturbato la mia gara. Vedremo come sarà il meteo questo weekend. Il mio feeling con la Desmosedici GP è ottimo e perciò sono fiducioso di poter disputare una buona prova anche in condizioni di bagnato”.  

“Vincere il GP di Spagna due settimane fa ha sicuramente rafforzato la mia fiducia - dice Jack Miller. Il mio feeling con la moto è ottimo e non ho avuto più problemi all’avambraccio destro dopo che è stato operato, perciò sono convinto di poter fare un’altra bella gara questo weekend”. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp Le Mans, Bagnaia: "Feeling con la Ducati ottimo, posso fare bene anche sul bagnato"

Football news:

Wijnaldum ha festeggiato il gol Ucraina nello stile di van Dyck. Lo ha già fatto-sostiene costantemente un amico
Andrei Shevchenko: L'Ucraina ha trovato la forza di invertire il corso del gioco, andare all'attacco. La squadra ha dimostrato molto bene
Yarmolenko su 2:3: I Paesi Bassi sono una delle migliori squadre del mondo. Ma questo non è stato un gioco in una porta
Ilya Hercus: L'Olanda è più forte Dell'Ucraina. Classe è una classe
L'Ucraina ha perso 6 partite consecutive in euro, ripetendo l'anti-record della squadra jugoslava
Dumfries è diventato un giocatore della partita Paesi Bassi-Ucraina. Ha segnato il gol della Vittoria
Yarmolenko e Yaremchuk hanno segnato i primi gol Dell'Ucraina per L'euro dal 2012