Italy

MotoGp San Marino, doppietta Ducati nelle qualifiche: Bagnaia e Miller davanti a Quartararo

Francesco ‘Pecco’ Bagnaia centra la pole position nel Gp di San Marino nella classe MotoGp. Sul circuito di Misano il torinese, in sella alla Ducati ufficiale, gira in 1’31″065 e precede il compagno di squadra, l’australiano Jack Miller (1’31″314) e il leader del mondiale, il francese Fabio Quartararo (1’31″367) con la Yamaha.

Sfortunato il francese che scivola durante l’ultimo tentativo per riagguantare il miglior tempo. Bagnaia, alla seconda pole consecutiva, firma anche il nuovo record della pista. In seconda fila le Ducati di Jorge Martin e Johann Zarco (Pramac Racing), sesto e settimo crono per le Honda di Pol Espargaro e Marc Marquez.

Completano la top ten Aleix Espargaro (Aprilia), Alex Rins (Suzuki) e Maverick Vinales (Aprilia). Undicesimo Joan Mir (Suzuki) davanti alla Ducati di Enea Bastianini (Avintia Esponsorama). Male Valentino Rossi che partirà penultimo (davanti a Dovizioso) e nell’ennesima giornata no si consola solo con il casco celebrativo – un classico di Misano – dedicato alla futura nascita di sua figlia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

MotoGp, ad Aragon prima vittoria di Bagnaia: batte Marquez ed è secondo nel Mondiale

next

Football news:

Neville di Manchester United: Non vorrei essere il difensore di squadra, che in campo Ronaldo, Pogba, Bruno, Sancho e Greenwood
Il Barcellona vuole firmare Vlachović dalla fiorentina, se non acquista Holanda (Gerard Romero)
La nuova crisi del Manchester United: perde anche con Ronaldo, Pogba incolpa la difesa, Sulscher ammette gli errori
Allenatore Brentford: Chelsea è molto fortunato. Abbiamo dominato negli ultimi 30 minuti. Ha cinque colpi!
Tuchel Pro 1:0 con Brentford: Chelsea è stato forte nei primi 70 minuti e fortunato negli ultimi 20
Ronaldo non ha efficaci azioni in tre partite di fila APL. L'attaccante del Manchester United Cristiano Ronaldo non ha segnato i gol della sua squadra nella partita dell ' 8 ° turno della Premier League contro il Leicester
Perché Mehndi non è nominato per il pallone D'Oro? Rüdiger sulla partita del portiere con Brentford