Italy

Muore a 81 anni Sir Clive Sinclair, pioniere home computing

E' morto a Londra a 81 anni Sir Clive Sinclair, pioniere dell'home computing, i pc destinati ad uso casalingo. Il suo ZX Spectrum è stato uno degli home computer di maggior successo degli anni '80, una delle icone della generazione 8bit e grande rivale del Commodore 64, che ha aperto la strada ai pc di massa. "Era una persona straordinaria, sempre interessato a tutto", spiega al Guardian la figlia Belinda che ha dato la notizia.

Sinclair, nato nel 1940, a 21 anni fonda la Sinclair Radionics e nel 1972 lancia sul mercato la prima calcolatrice compatta, la Sinclair Executive con dimensioni comparabili a quelle di un attuale smartphone. Il vero successo arriva però nel 1982 con lo ZX Spectrum, acerrimo rivale del Commodore 64 .

Rispetto a quest'ultimo aveva due vantaggi: dimensioni compatte e costo contenuto. Ebbe grande successi in Europa e Gran Bretagna e questo gli valse il titolo di Sir (Knight Bachelor).

Ma Clive Sinclair si è cimentato anche in altri settori dell'elettronica, commercializzando a metà anni '80 un veicolo ibrido a tre ruote, il Sinclair C5, antenato delle attuali biciclette con pedalata assistita. Ma il prodotto non fu capito, troppo pionieristico per l'epoca, e fu un fiasco. L'anno dopo Sinclair vendette ala sua società all'Amstad.
   

Football news:

Barcellona ha concordato con Fati un nuovo contratto fino al 2027. Il Barcellona si è accordato con il centrocampista Ansu Fathi per un nuovo contratto
Icardi non giocherà con Lipsia in Champions League oggi. Si sente male per la rottura con Wanda
Sergio Aguero: quando Pique e altri mi hanno parlato della decima stanza, ho già chiesto alla diciannovesima. Fati va una dozzina
Lo sceriffo, il capo del Gruppo D, sta andando Dall'Inter. Può fare un altro colpo e vincere?
Sulscher sulla situazione del Manchester United: naturalmente, la situazione non è divertente. Ma i progressi sono visibili
Dalla locomotiva vogliamo fare fare un falco pellegrino. La locomotiva ha spiegato lo stato di Rangnik, come cercare e vendere giocatori, perché sulla panchina Zorn
Wenger propone di introdurre un periodo di riposo obbligatorio per i giocatori e di fare pause per le partite nazionali meno spesso, ma più a lungo