Italy

Myanmar, discorso anti golpe: licenziato ambasciatore all'Onu

27 febbraio 2021I militari al potere in Myanmar hanno licenziato l'ambasciatore all'Onu, Kyaw Moe Tun, dopo il discorso tenuto davanti all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, durante il quale ha esortato la comunità internazionale ad usare "ogni mezzo necessario per agire" contro i militari e contribuire a "ripristinare la  democrazia". Ad annunciare la sua rimozione è stata la tv di stato birmana, accusandolo di aver ''tradito il Paese e di aver parlato a nome di un'organizzazione non riconosciuta che non lo rappresenta (il governo destituito, ndr)'', oltre ad aver ''abusato del potere e delle responsabilità'' di un alto diplomatico.

Inoltre, le forze di sicurezza hanno intensificato la repressione dei manifestanti anti-golpe durante le proteste svolte oggi in diverse  città del paese. Media locali hanno riferito di decine di arresti, inclusi giornalisti, e di una donna uccisa a colpi di arma da fuoco a Monwya, vicino a Mandalay. Mentre a Yangon, la polizia si è scontrata con i manifestanti facendo uso di idranti e gas lacrimogeni. Secondo l'Associazione di assistenza ai prigionieri politici, sono più di 770  le persone arrestate e condannate dall'inizio del colpo di stato il primo febbraio.

Football news:

Messi non segna il Real Madrid dal maggio 2018
Zinedine Zidane: il Real Madrid ha sconfitto il Barça meritatamente. Non puoi scrivere tutto sul giudice
Ronald Kuman: L'arbitro ha dovuto mettere un rigore Esplicito. Ma Barca ancora una volta dovrà rassegnarsi
Sergi Roberto sulla caduta di Braithwaite: sorpreso che l'arbitro abbia immediatamente detto che non c'era nulla. Non si rivolse a var
L'ex giudice Iturralde Gonzalez crede che ci sia stato un rigore al Braithwaite. Anduhar Oliver pensa di no
Casemiro ha ricevuto 2 gialli in un minuto e salterà la partita del Real madrid con il Getafe
Nacho su 2-1 con Barca: è stato come un finale, una vittoria molto importante. Ma il Real Madrid ha ancora molto da fare