Italy

Napoli, Zielinski: “Gattuso? È un tipo tosto, si è sentito subito quando è arrivato”

Il San Paolo è pronto per ospitare una grande classica del calcio italiano: Napoli-Milan. Una partita che rimane sempre suggestiva, nonostante non conti più per lo Scudetto ma solo per un piazzamento in Europa League. La suggestione più grande è ovviamente quella di vedere Rino Gattuso sfidare la squadra che lo ha accompagnato per molti anni della sua vita: prima da semplice tifoso, poi da giocatore e allenatore.

In attesa di incrociare il suo passato e di rinnovare il contratto con Aurelio De Laurentiis, il tecnico calabrese sta intanto facendo il pieno di complimenti. Gli ultimi sono arrivati dalle parole di Piotr Zielinski: "Gattuso ha un carisma molto forte, si è sentito subito quando è arrivato nello spogliatoio come quando era giocatore, è bello tosto – ha spiegato il polacco a Sky – Era un grande in campo. Parliamo spesso, mi dà consigli su come mettermi bene tra le linee, guardare avanti, cercare compagni, tirare in porta".

Il rinnovo e un Napoli da Scudetto

Nell'intervista concessa all'emittente satellitare, il centrocampista partenopeo ha lanciato la sfida ai rossoneri: "È una partita fra due squadre forti. Il Milan ha dimostrato di essere un’ottima squadra contro la Juve, stavano sotto 0-2 e hanno rimontato 4-2 quindi sicuramente sarà difficile ma bella da giocare. Se facciamo quello step mentale possiamo davvero guardare in alto e toglierci tante soddisfazioni in futuro. Il Barcellona? Sarà una partita così bella da giocare, ma c’è ancora tanto tempo prima di prepararla".

"Per il mio rinnovo stiamo trattando – ha rivelato Zielinski – Spero che nei prossimi giorni possa arrivare l’annuncio. Di queste cose se ne occupa il mio procuratore, io posso dire che sto benissimo qui e voglio continuare a giocare nel Napoli. Obiettivo Scudetto in futuro? Spero che possa essere così. La rosa è forte, poi bisogna vedere chi rimane e chi va via. Qualcuno magari partirà, ma ne arriveranno altri con qualità e saremo forti".

Football news:

Ronaldo, Messi, van Dijk,Sancho e Lewandowski sono nella stagione WhoScored
Maurizio Sarri: la Juve è felice di aver vinto forse il campionato più difficile nella storia della serie A
Obameyang è vicino a rinnovare il contratto con L'Arsenal fino al 2023
Rodri: Hazard è uno dei migliori giocatori del mondo
Battere il controllo del Manchester United per Alexis Sanchez: un gol - 11 milioni di euro, un minuto di tempo di gioco-20 mila
Pep Guardiola: se Man City vuole vincere la Champions League, è necessario migliorare il gioco in difesa
I club di APL hanno votato contro 5 sostituzioni nella prossima stagione