Italy

Natale anticipato sull’isola di Barbana. Apre la mostra di oltre quaranta presepi

Iniziativa sperimentale del Monastero benedettino con l’Arcidiocesi per sfruttare il servizio giornaliero dei motoscafisti del periodo estivo

GRADOSarà inaugurata sabato 18 settembre, alle 15.30 l’esposizione “Anteprima Presepi all’Isola di Barbana”, un’iniziativa fuori stagione a livello presepiale e che forse proprio per questo sta catturando parecchia curiosità. La sta destando già dall’inizio di questa settimana, da quando è iniziata l’installazione esterna di alcune grandi opere. Le centinaia di fedeli che si sono recati in questi giorni all’isola di Barbana, hanno, infatti, potuto ammirarle in anteprima, anche se mancano ancora di essere completate del tutto. E gli scatti fotografici non sono certamente mancati.

Nel frattempo si sta completando il posizionamento delle altre opere che complessivamente sono quasi cinquanta, un numero decisamente importante non solamente per questo periodo fuori stagione. A proporle sono stati presepisti provenienti da varie parti del Friuli Venezia Giulia. Oltre che da Grado anche da Aquileia, Remanzacco, San Canzian d’Isonzo, Palazzolo dello Stella, diversi da Udine, ed ancora Muzzana del Turgnano e Fiumicello.

Due opere arrivano invece dall’estero ed esattamente una dall’Austria e un’altra dalla Gran Bretagna. L’iniziativa è svolta assieme dal Monastero Benedettino di Santa Maria e dall’Arcidiocesi di Gorizia e sia avvale della collaborazione dei Portatori della Madonna e del prezioso apporto del gruppo motoscafisti gradesi. L’esposizione è visitabile ogni giorno, fino alle 12 di domenica 24 ottobre, giornata al termine della quale cesseranno anche, per la sosta fuori stagione, il servizio del ristorante e del bar. Tuttavia, la casa del Pellegrino curata dai monaci benedettini continuerà invece a rimanere attiva e lo sarà per tutto l’anno.

La rassegna dei presepi di Grado, quella consueta del mese di dicembre, è ormai conosciuta non solamente in Italia. Ora dunque parte l’esperimento dell’isola-santuario di Barbana per il quale è stata scelta questa insolita stagione poichè durante il periodo natalizio non viene garantito, come oggi, un servizio giornaliero dei motoscafi di linea.

Si tratta dunque di una iniziativa sperimentale, ma che, andando indietro nel tempo, in realtà ha alle spalle già un precedente. Diversi anni fa, infatti, in concomitanza con la rassegna di Grado che si svolge tradizionalmente tra i mesi dicembre e gennaio, venne allestita una piccola sezione a Barbana. L’affluenza fu davvero notevole.

È quanto si auspica possa avvenire anche quest’anno e i presupposti pare ci siano poiché, come è stato più volte evidenziato, oltre ai pendolari della nostra regione e i diversi pellegrinaggi, nell’isola ci sono ancora numerosi ospiti, in buona parte anche stranieri, in particolare austriaci. Varie e suggestive le opere esposte, come sempre infatti i presepisti si sono sbizzarriti sia nelle ambientazioni scenografiche e sia nell’utilizzo dei più disparati materiali. Taglio al nastro quindi oggi per questa “anteprima” visitabile per oltre un mese.

Football news:

Ronaldo sulla critica di Sulscher: i giocatori del Manchester United devono assumersi la responsabilità per se stessi. Tutti nella stessa barca
Sulscher Pro Manchester United: non siamo contenti di aver perso punti. Ma Ronaldo è con noi solo un mese, Sancho due. Aggiungeremo
Müller su Kimmich: come compagno di squadra sono a favore della vaccinazione, se penso agli altri come amico, posso prendere la sua decisione
Chelsea non comprera ' Saul. Ha trascorso 45 minuti in APL
Pioli su 4:2 con Bologna: il Milan ha sbagliato a decidere che il gioco è finito a 2:0, ma ha trovato la forza per vincere
Steve McManaman: Rüdiger è migliore dei difensori del Real Madrid e lo renderà più forte. Presto sarà il posto più affascinante del mondo
Il Milan ha vinto 8 delle prime 9 partite del campionato per la prima volta dalla stagione 1954/55