Italy

‘Ndrangheta, arrestato a Gioia Tauro il figlio del boss Molè: aveva più di mezza tonnellata di droga nascosta sotto terra

Cronaca

Più di mezza tonnellata di cocaina nascosta in un capannone e sotto terra a Gioia Tauro. Il sequestro è avvenuto durante i controlli per il coronavirus quando gli agenti del commissariato locale e quelli della squadra Mobile di Reggio Calabria si erano insospettiti nel vedere Rocco Molé fuori dalla sua abitazione. Il figlio venticinquenne del boss ergastolano Mommo Molé è stato, quindi, seguito dagli uomini del capo della Mobile Francesco Rattà.

Arrivati fino a un capannone e ad alcuni terreni nella disponibilità del rampollo di ‘ndrangheta è scattato il blitz. Su disposizione del procuratore di Palmi Ottavio Sferlazza e del sostituto Daniele Scarpino, quindi, la polizia ha eseguito la perquisizione. Dentro alcune ceste di plastica, all’interno del capannone, sono stati trovati 150 panetti di cocaina. Altri 340 panetti di polvere bianca, contenuti in pacchi di plastica sigillati, sono stati trovati in un agrumeto nelle vicinanze. La droga era nascosta sotto terra. I panetti avevano impressi i loghi della “Tim” e del squadra di calcio del “Real Madrid”.

Complessivamente, la polizia ha sequestrato 537 chili di cocaina. Il figlio del boss, infine, nascondeva in casa altri 25 chili di marijuana. Davanti all’evidenza, Rocco Molé ha dichiarato spontaneamente di essere l’unico proprietario della droga sequestrata. Anche per questo è stato arrestato in flagranza di reato e rinchiuso nel carcere di Palmi dove stamattina la polizia gli ha notificato l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta del procuratore Sferlazza e del pm Scarpino.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coronavirus, l’allarme sulla povertà del ministro del Sud Provenzano: “È a rischio la tenuta democratica. Estendere il reddito di cittadinanza”. Il Papa: “Si vede gente che ha fame, famiglie che non ce la fanno”

next

Articolo Successivo

Coronavirus, Renzi: “Riaprire fabbriche subito, scuole a maggio”. Gli scienziati: “Follia, non ha imparato nulla da tragedia di Bergamo”

next

La Playlist Cronaca

meteo

Football news:

Sergio Regione: Siviglia intende vincere L'Europa League. Vogliamo vincere tutto il possibile
Bene, bene sul gioco con Olympiacos: abbiamo fatto un ottimo lavoro. Ho visto la partita Siviglia-Roma, ora rivedere
In 1/4 di finale Europa League Bayer Leverkusen giocherà con Inter, Manchester United-con Copenhagen, Wolverhampton contro Siviglia, Shakhtar-Basilea
Pep Guardiola: riportare i bambini nelle scuole è più importante degli spettatori negli stadi
Raul Jimenez ha segnato 37 (27+10) punti in tutti i tornei in questa stagione. Miglior risultato in APL insieme a De Bruyne
Siviglia ha vinto L'Europa League about la Coppa UEFA dopo aver raggiunto i quarti di finale negli ultimi 5 casi
Arsenal licenzia 55 dipendenti, anche se ha convinto i giocatori a tagliare gli stipendi per non licenziare nessuno. La squadra ha deluso