Italy

NKD apre un nuovo negozio a Udine

NKD Italia guarda nuovamente al futuro con entusiasmo e determinazione. L’Azienda, specializzata in abbigliamento per tutta la famiglia e accessori per la casa, dopo un periodo di stop forzato a causa della pandemia, inaugura il 24 settembre prossimo il nuovo punto vendita di Udine, terzo in città e settimo nella provincia.

Il negozio, che si trova presso il Centro commerciale Torri Blu, in Via Palmanova, 286 occupa una superficie di 323 mq.

Cose belle ed accessibili a tutti i portafogli – questa la filosofia che da sempre guida le scelte dell’assortimento NKD. Una giornata di inaugurazione, dalle 8.30 alle 20.00, che segna un’ulteriore tappa fondamentale nel progetto di crescita dell’Azienda. Sarà l’occasione giusta per toccare con mano l’ampio assortimento del brand, usufruire di fantastiche promozioni e per godere di momenti di svago con animazione per i più piccoli e un ricco buffet.

Ambiente amichevole, personale qualificato e un’ottima organizzazione sono le caratteristiche di tutte le filiali NKD. Magazzino, scaffali e espositori sono già stati riempiti con l’assortimento attuale: moda in linea con i trend del momento e abbinata ai giusti accessori, ma anche abbigliamento tecnico sportivo. Per tutta la famiglia: per lui, per lei e anche per bambini e neonati.

Qualità e attenzione al design anche per la casa: tessile per la cucina, per il bagno e per la notte. Inoltre settimanalmente tante novità nel settore oggettistica, con piccolo arredamento, accessori e idee regalo. 

facebook

Football news:

Real scavalcato il Barcellona di vittorie in faccia partite ufficiali - 97 contro la 96
Lampard sull'episodio di Maguire e Aspilicueta: rigore netto a favore del Chelsea
Sulscher su un pareggio con Chelsea: parità di gioco. Ma sentivo che se sarà il vincitore, il Manchester United
Hans-Dieter Flick: il Bayern ha giocato bene in difesa e ha lasciato poco a Eintracht
AJAX con il punteggio di 13:0 ha battuto Venlo. Questa è la più grande vittoria nella storia di Heredivizi
Messi non segna il Real Madrid dopo aver lasciato Ronaldo in Juve. Nell'ultimo Clasico prima del trasferimento hanno segnato entrambi
Sergio Ramos: rigore netto, sono stato preso. È ingiusto condannare l'arbitro