This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

No Vax, quei filosofi irresponsabili

Ho avuto recentemente l'occasione di cenare con dei miei cari amici di Trieste di origine argentina che mi hanno raccontato cosa è stata la dittatura militare nella seconda metà degli anni Settanta nel loro Paese. Si può riassumere efficacemente il macabro progetto dei militari con le parole del governatore della provincia di Buenos Aries, Iberico Manuel Saint-Jean: "Prima uccideremo tutti i sovversivi, poi uccideremo i loro collaboratori, poi i loro simpatizzanti, poi quelli che rimangono indifferenti, e infine uccideremo i timidi".

Nessuna pietà, dunque, per le voci fuori dal coro, per gli oppositori, per coloro che non condividevano la svolta autoritaria imposta dai militari.