Giornata di lutto, oggi, a Nocera Inferiore, per la scomparsa di Veronica Stile Stanzione, avvocato 33enne già mamma e da qualche mese in attesa di un secondo bambino, moglie del titolare di un noto locale nocerino.La donna, positiva al virus, era stata ricoverata a Napoli a causa di alcune complicanze: vani i tentativi di salvarla.  Oltre a una polmonite, i medici le avevano riscontrato delle criticità ematologiche. Nella notte tra giovedì e venerdì, purtroppo, il suo cuore ha smesso di battere.

Il dolore della città

Il sindaco Manlio Torquato, attraverso un’apposita ordinanza, ha proclamato il lutto cittadino disponendo l’esposizione della bandiera a mezz’asta negli uffici pubblici; la sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche eventualmente programmate; invitando  tutti i cittadini ad esprimere “in forma autonoma e nel rispetto delle vigenti normative di profilassi sanitaria in materia di contrasto alla epidemia da Covid 19 la partecipazione al lutto cittadino mediante la sospensione delle attività in segno di raccoglimento rispetto”; e, infine, ordinando ai titolari degli esercizi commerciali, degli uffici e di ogni altra attività aperta al pubblico “ad abbassare le saracinesche in occasione del breve rito funebre per la sepoltura” che sarà celebrato, oggi, alle 15 presso il cimitero. 

In Evidenza