Italy

Nocera Inferiore, maltrattamenti continui ai genitori: 50enne va in carcere

Cronaca Nocera Inferiore

Il Giudice di Sorveglianza, sulla scorta di quanto comunicato dalla Polizia Giudiziaria, valutata la gravità dei fatti, ha disposto la sospensione della detenzione domiciliare ordinando il trasferimento dell'uomo in carcere.

Maltrattamenti reiterati, arrestato uomo di Nocera di 50 anni. L'operazione è stata condotta dalla squadra investigativa, che ha eseguito un decreto di sospensione provvisoria della detenzione domiciliare con conseguente carcerazione, emesso dal Magistrato di Sorveglianza nei confronti di un 50enne. 

Il profilo

Quest’ultimo, già arrestato in passato e in stato di detenzione domiciliare perché responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia ai danni degli anziani genitori, nella scorsa settimana si era reso responsabile di ulteriori maltrattamenti, rendendo necessario l’intervento di una pattuglia del Commissariato di Nocera Inferiore.
Il Giudice di Sorveglianza, sulla scorta di quanto comunicato dalla Polizia Giudiziaria, valutata la gravità dei fatti, ha disposto la sospensione della detenzione domiciliare ordinando il trasferimento dell'uomo in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera Inferiore, maltrattamenti continui ai genitori: 50enne va in carcere

Football news:

Il PSG vede ad Adeyemi sostituire Mbappe. L'attaccante di 19 anni è anche Interessante per il Bayern, il Real Madrid e il Liverpool
Tuchel sulla Coppa di Lega: ogni torneo è importante, non diamo priorità. Chelsea gioca sempre per la vittoria
Miranchuk sembra un corpo estraneo. Sarebbe meglio lasciarlo andare in Russia. Il giornalista italiano sul centrocampista Atalanta
La priorità di Barcellona è la nomina di Klopp. Il suo contratto con il Liverpool - fino al 2024
Il Milan è pronto ad aumentare il salario di Theo di oltre il doppio-fino a 3,5 milioni di euro all'anno
Al-Sadd Xavi 34 partite non perde in campionato Qatar - è il record del club. Il record di campionato è 41 partite
Nagelsmann su Hernandez: è di buon umore, non sembra preoccupato per la prigione