Italy

‘Noi domani’, i video sul futuro della scuola scritti da giovani studentesse e illustrati da Skytg24. La clip

I ragazzi e la scuola che sognano. Partono da qui, e dalle parole di due giovani studentesse, le due storie dal titolo ‘Noi domani ’, illustrate con immagini d’animazione da Sky TG24, in onda nel corso della trasmissione ‘Timeline’ (dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 16.30). Due racconti che danno la misura di come l’anno appena trascorso abbia stravolto la vita degli studenti e, allo stesso tempo, dato loro l’opportunità di avanzare richieste per una scuola nuova, più inclusiva e al passo con i tempi. Il progetto, curato dal canale di news, è l’evoluzione di un’iniziativa della casa editrice Zanichelli, in collaborazione con la Scuola Holden, che nei mesi scorsi ha indetto un premio di scrittura dal titolo ‘Quant’è bello domani a scuola’ a cui hanno partecipato quattromila ragazzi, quaranta dei quali premiati per i loro racconti brevi in cui, appunto, hanno immaginato la loro scuola del futuro. In seguito, i testi di Serena e Emma, rispettivamente studentesse di una scuola media e di un istituto superiore, sono stati selezionati dalla redazione di Sky TG24, che ne ha prodotto due storie animate. In studio, a commentare l’iniziativa, il direttore della comunicazione di Zanichelli, Gianluca Orazi e una delle due autrici. Il format, a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale, avrà anche una versione longform sul sito skytg24.it, con i testi in versione integrale, le clip animate e le illustrazioni

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Giancarlo Magalli a FqMagazine: “Lascio I Fatti Vostri, è una mia scelta. Avevo chiesto a Guardì di fare la staffetta. Anna Falchi? Non dovete chiedere a me”

next

Football news:

Cozek si è scusato per le parole sul razzismo e sul Kudel: le mie dichiarazioni sono fraintese. Sono contro il razzismo in qualsiasi forma
Il Presidente del Bayern sui trasferimenti: il calcio dovrebbe avere urgentemente più buon senso. Il Presidente del Bayern Herbert Heiner ha parlato dello Stato del mercato di trasferimento sullo sfondo della crisi causata dalla pandemia del coronavirus
La Croazia non si inginocchierà prima delle partite di Euro 2020
Kane, Kroos, Ibrah: chi avrebbe giocato per la Danimarca se i re danesi avessero mantenuto tutte le loro terre
Yozua Kimmich: vincere L'Euro è il mio grande obiettivo. Non sto andando al torneo con le parole: vediamo se possiamo uscire dal gruppo
Iker Casillas: voglio che Ramos rimanga nella vita reale. È un giocatore estremamente prezioso, uno dei migliori al mondo
A Euro 2004 la Danimarca e la Svezia hanno giocato 2:2 e hanno spazzato gli italiani. Il disegno scandinavo è stato chiamato biscotto 🥠