Italy

Nostradamus prevede cose terribili per il 2021: ci toccherà rimpiangere il 2020?

Cosa ci riserverà il 2021? Dopo un anno davvero tragico tutto il mondo spera solo nel meglio. Ma, secondo Nostradamus, neanche il prossimo anno sarà fortunato. Ha infatti previsto cose terribili, tra le quali: Apocalisse Zombie, una grande Carestia e l’invasione dei Musulmani in tutto il mondo. Ma non finisce qua. Scopriamo cosa dobbiamo aspettarci dal 2021 secondo Nostradamus.

Nostradamus profezie 2021

Nostradamus è considerato da molti uno tra i più famosi e importanti scrittori di profezie della storia. E’ conosciuto principalmente per il suo libro Le Profezie, che consiste di quartine in rima, raccolte in gruppi di cento, nel libro Centuries et prophéties. Ma quindi cosa dobbiamo aspettarci dal 2021? Nostradamus ha previsto degli avvenimenti davvero terribili. Partiamo da quella più particolare: l’Apocalisse Zombie. Secondo il profeta infatti, uno scienziato russo creerà un’arma biologica tipo un virus che ci trasformerà tutti in zombie, avvicinando di parecchio la fine dell’intera umanità. Ma non finisce qui perché nel prossimo anno faremo anche la fame. Nostradamus ha previsto che il dramma della fame e della carestie andranno incontro ad un incremento mai visto. Neanche le Nazioni Unite saranno capaci di gestire una carestia di questa portata. Nel 2021 non ci faremo mancare niente, neanche i conflitti religiosi. E, stando al simbolo del cammello che compare nelle quartine, nel 2021 i musulmani diventeranno i padroni del mondo. Per alcuni, perché questo avvenga basterà il saldo tra il calo demografico del Vecchio Continente e un’immigrazione sempre più massiccia dai Paesi di fede musulmana.

Nostradamus profezie 2021

Nostradamus: «Vedremo le acque salire e la terra crollare su di esse»

Che il pianeta fosse in pericolo questo lo sapevamo già ma che addirittura non ci fosse stato più niente da fare no. Nostradamus ha infatti previsto per il 2021 due catastrofi climatiche. Il profeta avrebbe scritto: «Vedremo le acque salire e la terra crollare su di esse». Ciò troverebbe la causa nelle tempeste solari provocate dal cambiamento climatico. Poi la seconda riguarderebbe la collisione di una cometa con la Terra che porterà ad una serie di terremoti. Lo scorso 16 agosto un minerale è passato vicino alla terra: potrebbe trattarsi di un “avviso” di quello che accadrà nel corso del 2021. Non finisce qui perché a tutte queste disgrazie si aggiunge il terremoto in California, l’esercito di soldati robot e l’elezione di un nuovo papa. >> tutte le News di Urbanpost 

Football news:

Klopp di gioco con il Manchester United: Tali partite-blockbuster si vincono sotto l'impulso del momento
Ole-Gunnar Sulscher: se ti siedi in cima All'Everest e ti rilassi, morirai. Il Manchester United ha bisogno di andare avanti
Manjukic è vicino al passaggio a Milano. Contratto fino a fine stagione
Antonio Conte: La Juventus è davanti a tutti in Italia, ma L'Inter è riuscito a ridurre il ritardo
Navas about Pochettino: il PSG è motivato e cerca di adattarsi alle idee dell'allenatore
Chalhanoglu e Theo hanno contratto il coronavirus. A Milano si ammalano ancora Rebic e Croic
Il Real Madrid ha dato All'Inter un rinvio di 3 mesi per il pagamento del primo pagamento di Hakimi di 10 milioni di euro