Italy

“Oggi è un altro giorno”, Corinne Clery ricorda il suo primo amore: «Era più grande e molto famoso»

Corinne Clery, pseudonimo di Corinne Marie Piccolo, è un’attrice francese. L’artista è stata ospite del talk di Rai 1 Oggi è un altro giorno, condotto da Serena Bortone. Tra i suoi numerosi film si ricordano: Striptease, I viaggiatori della sera, La partita, Vacanze di Natale ’90, W Gli Sposi, Free – Liberi e Ritorno al crimine. Oltre a ripercorrere la sua carriera ricca di successi, Corinne Clery ai microfoni di Oggi è un altro giorno ha parlato a lungo anche della sua vita privata: dai suoi grandi amori fino al rapporto con suo figlio. Un’intervista a cuore aperto che ha emozionato il pubblico del primo canale Rai.

Oggi è un altro giorno Corinne Clery

“Oggi è un altro giorno”, Corinne Clery racconta la sua vita privata

Durante la lunga intervista a Oggi è un altro giorno, Corinne Clery ha ricordato il suo primo amore, ovvero Hubert Wayaffe: «Arrivo da una famiglia in cui non si usava uscire, e dormire fuori era proprio una cosa dell’altro mondo. Da ragazza andavo a dormire da mia nonna, perché volevo vedere il mio fidanzato. Nessuno sapeva niente. Questo ragazzo era più grande di me e molto famoso, l’ho sposato ed è diventato il padre di mio figlio». Corinne si è sposata la prima volta nel 1967, e poco dopo è nato il suo unico figlio Alexandre. Il matrimonio però è naufragato dopo solo tre anni. Dopo la fine della storia con Hubert, Corinne Clery è stata sposata per 7 anni con Luca Valerio. Poi nel 2004 è convolata a nozze per la terza volta con Giuseppe “Beppe” Ercole, ex marito di Serena Grandi, il quale è venuto a mancare nel 2010.

Il rapporto con i suo figlio

Sempre ai microfoni di Serena Bortone, Corinne Clery ha parlato del rapporto tormentato con suo figlio Alexandre: «Con il padre di mio figlio ho sofferto tantissimo. Ero una bambina, la situazione era strana. Mio figlio ha avuto una brutta malattia e stava per morire, mi sono trovata a dover scegliere tra i miei due uomini. E ho scelto mio figlio». Poi ha aggiunto: «Ci sono stati degli screzi, però è mio figlio. Ho vissuto molto male, mi sono ammalata per questo, ma dopo essere caduta in fondo sono risalita». >> Altri Gossip

Seguici sul nostro canale Telegram

Football news:

Il PSG sta pensando di firmare messi, Kane about Salah in caso di partenza Mbappe (Telefoot)
Malinovsky ha dato 2 + assist in due partite consecutive-il primo caso simile in Serie A In 8 anni
Arteta su 3:0 con Sheffield: Arsenal controllava il gioco. Preparazione perfetta per la Slavia
Ronaldo ha gettato una maglietta sul campo dopo la partita con Genoa. La Juve non penalizzerà Cristiano-potrebbe essere un regalo per te
Saco ha subito un infortunio alla coscia nella partita Dell'Arsenal con Sheffield
Ponte sul tedesco: si è calmato. Capito che il calcio non è solo di urlare e saltare sul bordo
Mourinho sulle parole di Sulscher: Sonny è fortunato che suo padre sia migliore di Ole. Un padre deve sempre dare da mangiare ai bambini. Dobbiamo rubare il cibo per loro-rubi