Italy

Oggi sciopero dei trasporti: a Milano treni e mezzi Atm a rischio per tutto il giorno

Braccia incrociate nel mondo dei trasporti da domenica sera a lunedì sera. Lo sciopero nazionale di lunedì 8 marzo, indetto da alcune sigle sindacali, potrà coinvolgere anche il servizio ferroviario lombardo e i lavoratori del gruppo Atm. Tra le rivendicazioni la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e la proroga della moratoria per i licenziamenti. «I treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza di Trenord e il servizio Malpensa Express potrebbero subire limitazioni e cancellazioni», ha fatto sapere l’azienda che ogni giorno fa viaggiare decine di migliaia di pendolari.

Domenica 7 marzo, prima dell’inizio dello sciopero, viaggeranno i treni in partenza entro le ore 21 che arrivano a destinazione finale entro le ore 22 mentre lunedì 8 dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 18 alle ore 21 saranno effettuate le corse indicate sul sito Trenord. Circoleranno autobus sostitutivi senza fermate intermedie per le eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna (in partenza da via Paleocapa, 1) e Malpensa Aeroporto e tra Malpensa Aeroporto e Stabio, con informazioni sull’andamento della circolazione che saranno comunicate su sito e App Trenord e nelle stazioni.

Per quanto riguarda Atm, l’agitazione del personale delle linee di superficie è consentita dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio mentre quella del personale della metropolitana è permessa dalle 18 al termine del servizio.

Football news:

Gary Neville: L'Arsenal entrerà nella Super League? Ha appena pareggiato con Fulham
Togliere gli occhiali da tutti i Big Six. L'ex difensore del Manchester United Gary Neville ha condiviso la sua opinione sulla Super League Europea
Immobile ha segnato 150 ° gol in Serie A
Gasperini Pro 1:0 con la Juve: Atalante è riuscito a trovare un equilibrio in un gioco impegnativo. Abbiamo avuto più possibilità
L'attaccante della Nazionale della RDT ha discusso con il ministro della Germania e ha vinto una scatola di whisky. Ma questo gli ha rovinato la carriera
APL sulla Super League Europa: i fan possono ora sognare che il loro club salirà in cima e giocherà con i migliori. La Super League distruggerà questo sogno
La Juventus, per la prima volta dal 2001, ha perso L'Atalante in Serie A