Italy

Olanda, Rutte annuncia misure: smart working quando possibile

28 settembre 2020Di fronte all'aumento dei casi in Olanda, il primo ministro Mark Rutte ha annunciato una serie di  misure, tra le quali quella che impone ai datori di lavoro di  organizzare lo smart working quando possibile. I datori di lavoro saranno considerati quindi responsabili di eventuali cluster tra i propri lavoratori se non avranno adottato misure adeguate per impedire e scoprire i contagi. In questo caso potranno anche scattare sanzioni, con chiusura di due settimane. 

Inoltre, ristoranti e bar dovranno impedire l'ingresso di nuovi clienti dopo le 21 e chiudere alle 22. E nei luoghi chiusi saranno  permesse attività solo per 30 persone, escluso il personale. Anche  all'esterno non saranno permessi raduni di oltre 40 persone, gli eventi sportivi, di ogni livello, saranno a porte chiuse. Limitato anche il numero, massimo tre invitati, senza contare i minori di 12  anni, per gli incontri a casa. 

Nei supermercati si dovranno riservare due ore per i clienti anziani o con problemi di salute, mentre tutti dovranno  mantenere una distanza minima di un metro e mezzo. Parrucchieri,  estetisti e saloni di bellezza dovranno tenere il registro di tutte le visite dei clienti, come dovranno farlo anche alberghi, musei e  biblioteche.       

Le misure entreranno in vigore domani alle 18, ha spiegato Rutte in  una conferenza stampa con il ministro della Sanità Hugo de Jonge.  "Speriamo che queste misure abbiano risultati in 10 giorni, due settimane e se in tre settimane non cambia la situazione, dovremmo  essere realisti e pensare e a misure più severe", ha detto Rutte.       

In 4 settimane l'Olanda ha quintuplicato il numero dei ricoveri e nell'ultima settimana ha superato i precedenti record di contagi, con  3mila nuovi positivi domenica ed il governo che prevede che i numeri potranno salire a 5mila nei prossimi giorni.

Football news:

Bartomeu perderà la partita con Ferencvaros a causa di covid da un parente. Il Presidente del Barça vuole entrare in partita con il Real Madrid
Liverpool e Manchester United-tra i club che sono in trattative per la creazione della Premier League europea
Thibault Courtois: il Real Madrid vuole vincere la Champions League e la Liga
Tiago e Matip non si sono allenati con Liverpool oggi. Probabilmente non giocheranno contro Ajax
Griezmann non tornerà All'Atlético da Barcellona
Miranchuk è entrato nella domanda di Atalanta per la partita di Champions League con Midtiulland
L'avversario Krasnodar allenatore luminoso: amici con le giovani stelle, ha collaborato anche con Dembele, ha affidato il centro del campo 16 - year-old