Italy

Omicidio Tulissi, l’imprenditore Paolo Calligaris assolto per non aver commesso il fatto

TRIESTE «Assolto per non aver commesso il fatto». Così la Corte d’assise d’appello di Trieste, chiamata a giudicare Paolo Calligaris, l’imprenditore di 51 anni di Cividale che in primo grado era stato condannato per l’omicidio volontario dell’allora compagna Tatiana Tulissi. La sentenza è stata emessa dopo quasi 8 ore di camera di Consiglio.

L’udienza, cui era presente l’imputato - che l’11 novembre dell’anno scorso si era gravemente ferito mentre lavorava in un’area boschiva di Premariacco e che per questo era rimasto ricoverato per tre mesi in ospedale -, era cominciata alle 9.30 con le repliche del sostituto procuratore Marco Panzeri e, a seguire del legale di parte civile, avvocato Laura Luzzatto Guerrini, e dei difensori, avvocati Rino Battocletti, Alessandro Gamberini e Cristina Salon. Il 19 settembre 2019, il gup del tribunale di Udine, Andrea Odoardo Comez, aveva inflitto a Calligaris 16 anni di reclusione.

Tanti quanti chiesti dalla pubblica accusa. Il delitto era avvenuto la sera dell’11 novembre 2008, sull’uscio della villa di Manzano, dove la coppia abitava. La vittima, che aveva 37 anni, era stata uccisa con tre colpi di pistola. Arma che non è mai stata trovata. Calligaris, il primo ad arrivare in villa, trovare il corpo senza vita della donna e chiamare i soccorsi, ha sempre respinto le accuse, proclamandosi estraneo ai fatti.

Football news:

Cristiano Ronaldo: il mio ruolo nella squadra è segnare gol e aiutare con l'esperienza. Mi piace rendere felici le persone
Arteta Pro 3:1 con Aston Villa: soddisfatto di come L'Arsenal ha dominato. È così che dobbiamo giocare
Ole-Gunnar Sulscher: Mi piace allenarmi al Manchester United e vivere
Patrice Evra: voglio capire da dove vengono i razzisti. Non sono nati. Forse queste persone sono traumatizzate
La partita di Saint-Etienne a causa dei tifosi protestanti è iniziata un'ora più tardi. La partita dell'undicesimo turno di campionato 1 di St. Etienne-Angers è iniziata un'ora dopo l'orario previsto
Рим Папасы Франциск Мессиге қолтаңбасы бар ПСЖ футболкасы үшін алғыс айтты
Jorge Sampaoli: Messi è il miglior giocatore del mondo. L'allenatore del Marsiglia Jorge Sampaoli ha condiviso la sua opinione sull'attaccante del PSG Lionel Messi prima della partita di domenica contro i praizhan