Italy

Orietta Berti trasforma i Maneskin in Naziskin, la gaffe è servita

(Adnkronos)

"Mi piacerebbe cantare con i Naziskin". Orietta Berti modifica 'lievemente' il nome dei Maneskin e la gaffe è servita. Nel corso di una diretta social con il magazine Le Rane, la cantente confessa che le piacerebbe duettare con "Ermal Metal", con una 'elle' di troppo "e con i Naziskin". Ovviamente, la veterana del festival della canzone italiana intende dire Maneskin, ma la confusione non sfugge all'occhio di lince del web, che non perde l'occasione d'oro: in poche ore spunta un florilegio di meme, fotomontaggi, video e vignette che ironizzano sulla clamorosa gaffe.

E così, ecco Orietta comparire sorridente ad un rave di nerboruti tatuati con il braccio alzato, salire su un palco metal e abbracciare il cantante, o fare addominali mostrando pettorali e svastica tatuata sul petto. Per finire, l'artista emiliana sale persino sul palco ad un concerto di Capodanno ed eccola cantare, al posto di 'Finché la barca va...', un pezzo heavy metal. Niente male, per un'artista che quest'anno compirà 77 anni, e riesce ancora e sempre a far parlare di sé.

Football news:

Ancelotti Pro 2-2 con Tottenham: una delle migliori partite casalinghe di Everton. Se facciamo meno errori in area di rigore, possiamo vincere la partita. Questa è stata una delle migliori partite casalinghe. Abbiamo creato momenti per vincere
Mourinho delle parole di Pogba su di lui: non mi Interessa quello che dice. Non è Interessante
Mourinho sul rigore di Everton: Non commento. L'allenatore del Tottenham José Mourinho ha parlato del calcio di rigore assegnato a favore Dell'Everton APL
Kane è uscito al 7 ° posto nella lista dei migliori marcatori della APL. Ha 164 gol
Yaya Toure Guardiola ha inviato una lettera di scuse: per Molto tempo in attesa di una risposta
Marcelino sulla Coppa di Spagna: il Barça non può vincere senza soffrire. Sono abituati a vincere le finali
Kuman sul futuro: è strano che si debba rispondere a domande come questa. Abbiamo avuto una serie di 19 partite senza sconfitte