Italy

Paderno, la Regione: il passaggio a livello di Palazzolo non chiude ma sarà aumentata la sicurezza

passaggio livello paderno

passaggio livello paderno passaggio livello paderno
Nessuna chiusura immediata del passaggio a livello  di Palazzolo Milanese a Paderno Dugnano. Lo ha ribadito questa mattina l’assessore regionale Claudia Terzi rispondendo a una interrogazione.

Viene confermato quando già anticipato qualche settimana fa dal sindaco di Paderno Dugnano. 

Per il passaggio a livello situato nel tratto via Monte Sabotino – Via Coti Zelati   in prossimità della stazione di Palazzolo Milanese, è previsto l’avvio immediato di interventi per aumentare la sicurezza dell’area e avvio di un confronto fra Comune e Ferrovie Nord per trovare una soluzione definitiva al problema.

Lo ha detto l’Assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi, rispondendo oggi durante la riunione della Commissione Territorio e Infrastrutture, presieduta da Claudia Carzeri (Forza Italia), a una interrogazione presentata dai Consiglieri PD Paola Bocci e Luigi Ponti, che poneva la questione dei disagi e delle ripercussioni economiche della chiusura del passaggio a livello.

A Palazzolo  uno dei passaggi a livello più pericolosi della rete ferroviaria regionale 

Il passaggio a livello di cui stiamo parlando – ha sottolineato l’assessore Terzi- “si trova al 16° posto tra quelli più pericolosi di tutta la rete regionale del ramo Milano. Va inoltre rilevato che qui, si riscontra l’abitudine da parte dei cittadini – pericolosissima perché i treni arrivano a velocità sostenuta – di attraversare i binari a sbarre abbassate. Il 12 giugno – ha ricordato Terzi – c’è stato un incontro fra le parti, che ha stabilito di aprire un tavolo di confronto fra amministrazione comunale e Ferrovie Nord con la presenza di Regione, che non solo approfondisca la situazione, ma valuti tutte le soluzioni, comprese quelle proposte dal Comune di Paderno Dugnano.

Paderno: griglie sotto le sbarre e più controlli della Polizia locale 

In attesa di ciò, FNM ha comunque sospeso la richiesta formale di procedere alla chiusura definitiva, pur ribadendo forti preoccupazioni nella gestione del passaggio a livello. Il 9 luglio – ha sottolineato – c’è stato un sopralluogo e un ulteriore incontro, quindi di fatto il tavolo di confronto è stato aperto e le parti hanno concordato una serie di azioni, una parte carico di Ferrovie Nord (miglioramento agibilità sottopasso ciclopedonale esistente, installazioni grembiali a inibizione passaggi sotto le sbarre, trasferimento immagini tvcc anche a Polizia Municipale) e una a carico del Comune (maggior presidio del passaggio a livello mediante Polizia municipale, incremento pulizia, studio della viabilità locale per gestione flussi di traffico a passaggio a livello chiuso), che porteranno nell’immediato a un aumento del grado di sicurezza fermo restando la necessità di trovare una soluzione strutturale definitiva”.

Soddisfatto della risposta il consigliere Ponti: “L’intervento dell’assessore è stato esaustivo. Attendiamo – ha affermato – di conoscere lo sviluppo della questione e soprattutto le conclusioni alle quali si arriverà. Queste iniziative sono senza dubbio utili, ma poi dovranno lasciare il posto alla risoluzione del problema”.

Football news:

Barcellona e Bayern 10 volte ha vinto la Champions League. Gli altri 6 partecipanti hanno 1/4 di finale di 0 coppe
Gennaro Gattuso: Napoli si è addormentato per mezz'ora e ha regalato a barca la vittoria. Abbiamo dominato e picchiato più spesso
Lewandowski ha finito il Chelsea: 2 gol e 2 assist. Le sue statistiche in questa stagione sono più dello spazio
Flick su barca: non concentrarsi su Messi. Vogliamo mostrare i nostri punti di forza
Levandowski ha segnato 7 (3+4) punti in due partite con il Chelsea e ha preso parte a tutti i gol del Bayern
Messi segna in Champions League da 16 anni. Più solo Raul – 17
Luis Suarez: la cosa principale è che Barcellona va oltre. Il bayern è uno dei candidati per vincere la Champions League, così come le altre squadre