Italy

Palermo, 23enne salva da nubifragio mamma e figlio di 2 anni: “Ho sentito urlare e mi sono buttato”

Si è gettato nel fango mentre un violento nubifragio metteva in ginocchio la città e così è riuscito a salvare una mamma e il suo bimbo di soli 2 anni che chiedevano aiuto. Palermo oggi, all'indomani della bomba d'acqua che si è abbattuta sul suo centro storico e sulla provincia, ha il suo eroe. Il suo nome è Sufien Saghir, ha 23 anni, è palermitano ma di origine marocchina. La sua storia ha fatto il giro d'Italia. Il ragazzo si trovava incolonnato in auto sul ponte di Viale Lazio quando ha sentito piangere un bambino, e la sua mamma urlare disperata, aggrappati con le ultime forze a una tavola di legno, in mezzo a un fiume in piena. La loro vettura era rimasta bloccata nel sottopasso di viale Regione Siciliana. "Non so nuotare, salvatemi", continuava a ripetere la donna.

Senza pensarci due volte Sufien si è buttato e li ha salvati. In una foto che sta circolando sui social network in queste ore si vede che stringe tra le mani il body del piccolo ancora sporco di fango. "Sentivo urlare, la situazione era apocalittica", ha detto il ragazzo a Palermo Today, ricordando che quella donna "urlava come una disperata, ‘prendimi sennò muoio, prendimi non so nuotare, non voglio annegare, non voglio annegare!’. Era terrorizzata. Ho immediatamente messo in salvo il bambino. Poi lei. Ma l’acqua andava troppo forte, dal ponte scendeva giù a cascata, era un fiume di fango. Ho avuto paura". Nonostante questo è riuscito a metterli in salvo. Per altro, il 23enne il mese scorso era stato accoltellato al polmone durante un'aggressione nella piazza di Passo di Rigano ed ha ancora i segni di quell'episodio di violenza. "Ho una costola lesionata, una frattura scomposta alla spalla e i punti – ha aggiunto ancora -. Ci vorrà del tempo per guarire. Ma appena ho sentito piangere quel bambino non c’ho pensato su due volte. Qualcuno diceva di attendere le cime per resistere alla corrente. Potevamo essere risucchiati, è vero. Ma ho temuto che attendere fosse troppo tardi. Stavano annegando, lei si aggrappava a me, ho rischiato di morire".

Football news:

Dzeko Pro 0:2 Con Siviglia: la Roma non è mai entrata in gioco
Sergio Regione: Siviglia intende vincere L'Europa League. Vogliamo vincere tutto il possibile
Bene, bene sul gioco con Olympiacos: abbiamo fatto un ottimo lavoro. Ho visto la partita Siviglia-Roma, ora rivedere
In 1/4 di finale Europa League Bayer Leverkusen giocherà con Inter, Manchester United-con Copenhagen, Wolverhampton contro Siviglia, Shakhtar-Basilea
Pep Guardiola: riportare i bambini nelle scuole è più importante degli spettatori negli stadi
Raul Jimenez ha segnato 37 (27+10) punti in tutti i tornei in questa stagione. Miglior risultato in APL insieme a De Bruyne
Siviglia ha vinto L'Europa League about la Coppa UEFA dopo aver raggiunto i quarti di finale negli ultimi 5 casi