Italy

Patti Smith e la Nuova Umanità: «la Lettura» è in edicola e nell’App

Il mondo animale ci insegna che la paura serve a cogliere le minacce ma anche a fissare la memoria, oltre che a correre ai ripari: lo dimostrano le strategie adottate dai viventi, si tratti di marmotte o vongole. In un tempo in cui la paura è un sentimento comune, si apre su questo tema il nuovo numero de «la Lettura», il #466, in edicola da domenica primo novembre con il «Corriere della Sera» (a 50 centesimi più il prezzo del quotidiano) e in anteprima già oggi nell’App (che si scarica da App Store e Google Play).

 Copertina di Ariel Cabrera Montejo per «la Lettura» #466
Copertina di Ariel Cabrera Montejo per «la Lettura» #466

Nell’App de «la Lettura» (l’abbonamento costa 3,99 euro al mese o 39,99 l’anno, con una settimana gratuita) il numero più recente è nella prima schermata e nella sezione Archivio sono raccolte tutte le uscite dal 2011 a oggi, esplorabili anche con un motore di ricerca. Chi lo desidera può anche ricevere notifiche e la newsletter che arriva via mail il venerdì (ci si può iscrivere qui, anche autonomamente dall’App). L’App si può anche regalare accedendo a questa pagina.

Ogni giorno l’App offre anche un extra digitale, il Tema del Giorno: oggi i retroscena del Moby Dick di Melville raccontati da Cristina Taglietti. Mentre in edicola è arrivata l’Agendina 2021 de «la Lettura», con un intervento del direttore del «Corriere» Luciano Fontana e un inedito di Sandro Veronesi, due volte premio Strega (e 9,90 più il costo del quotidiano, o da prenotare su primaedicola.it e da ritirare poi in edicola).

La paura, dunque: la illustra Daniel T. Blumstein, autore di un saggio uscito negli Usa, interpellato da Federica Colonna; altri testi indagano mostri e terrori dei bambini e l’età storica del timore per eccellenza, il Medioevo. Ne scrivono Giulia Ziino, Annachiara Sacchi, Cecilia Bressanelli, Marco Bruna, Chiara Lalli, con una riflessione di Mauro Bonazzi, un intervento di Danilo Taino e l’intervista di Teresa Ciabatti a Simona Pedicini, studiosa che ora veste e trucca le salme, una professione che interpreta come un servizio.

Un viaggio che cambiò una vita e creò un brand; «la Lettura» ricorda i 400 chilometri a piedi che il figlio di un falegname percorse fino a Parigi: si chiamava Luis Vuitton (1821-1892) e lo racconta Michael Burke, che guida il marchio, intervistato da Stefano Montefiori in occasione di una campagna che punta sul volo dell’immaginario.

Altri viaggi: Patti Smith anticipa a Stefano Bucci il suo contributo per il Calendario Lavazza 2021. Mauro Covacich commenta il reality Matrimonio a prima vista. E il bestseller francese Guillaume Musso chiude giocando con la paura in un lungo racconto thriller.

Football news:

Leo può riportare Müller, boateng e hummels in Germania, se ci saranno molti infortuni
Nacho sul gioco del Real Madrid: quindi i titoli non vengono vinti. Stiamo lavorando per migliorare
De Bruyne firmerà un contratto di 5 anni Con Man City. È entrato in trattative dopo che Pep ha esteso l'accordo
Tiago salterà ancora qualche settimana. L'infortunio al ginocchio si è rivelato più grave del previsto
Suarez non giocherà con il Bayern. L'attaccante Dell'Atlético Luis Suarez salterà la partita del 5 ° turno della fase a gironi di Champions League contro il Bayern
Barcellona vuole che il messi giallo venga cancellato. Si tolse la maglietta in ricordo di Maradona
La Juve vuole riscattare Morata Dall'atletico in estate. Pirlo lo considera un partner ideale per Ronaldo