"Ormai questo piagnisteo sulle vittime penso che abbia stufato tanti italiani, per salvare poche migliaia di vecchietti stiamo rovinando la vita, nel lungo termine, a un sacco di giovani". È una delle frasi pubblicate su Facebook da un consigliere della maggioranza di centrodestra di Pavia, Niccolò Fraschini (Pavia Prima). Il consigliere comunale
 si è poi dimesso dalla presidenza della commissione Bilancio dopo le polemiche seguite al post. Le dimissioni sono state annunciate dallo stesso Fraschini

La giornata. Le frasi, apparse su Facebook, si chiudevano con un "è ora di riaprire, W Darwin!" inneggiando presumibilmente alla selezione naturale perno degli studi del grande scienziato.

Coronavirus, l'Italia supera i 50 mila morti

23 Novembre 2020


Fraschini si è difeso parlando di "strumentalizzazione" e di "frasi estrapolate dal contesto" dichiarando "vicinanza agli anziani". Nel marzo scorso aveva attaccato i napoletani "che hanno l'immondizia nelle strade e ci schifano", i francesi "che non hanno il bidet" e i romeni "che hanno i bambini che vivono nelle fogne nella capitale".