Regione Liguria (foto di repertorio)

“La giunta regionale valuti di rinviare al 30 giugno la scadenza dei tributi riscossi a livello regionale, in particolare il bollo auto”.

Lo hanno chiesto, con un’interrogazione depositata oggi, i consiglieri regionali del Pd.

“Un provvedimento analogo – hanno spiegato gli esponenti del Pd – è stato adottato da altre amministrazioni regionali come Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Marche e Toscana.

E visto che il il D.L. 17 marzo 2020 n. 18 prevede il rinvio delle scadenze delle dichiarazioni dei redditi e dei tributi e imposte nazionali, sarebbe importante che anche a livello locale arrivasse un segnale ai cittadini.

In Liguria il coronavirus sta avendo ripercussioni molto forti sul tessuto economico-sociale, senza contare che la nostra regione stava già attraversando un momento di crisi prima di questa emergenza sanitaria. Rinviare il pagamento del bollo auto aiuterebbe concretamente a molte persone”.