Italy

Pd: Barca, 'primarie sacrosante ma funzionano solo senza candidati calati dall'alto'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 18 giu. (Adnkronos) – "Le primarie del centrosinistra sono uno strumento sacrosanto. Ma l'effetto di un Pd, che tra un voto e l'altro arranca nel rapporto con la società, le trasforma in una cooptazione di candidati calati dall'alto. Il partito romano poi, che conosco bene per averlo analizzato, è la quintessenza di questo distacco".

Lo dice Fabrizio Barca a Repubblica.

"Le primarie hanno appeal laddove siano coinvolti candidati con un progetto forte. Non avere un rapporto con la società e non avere un messaggio robusto, trasforma le primarie in una cooptazione, dà spazio all'apparato, negando appunto la logica delle primarie stesse".

Leggi anche

Football news:

Roma ha acquistato Shomurodov per 17,5 milioni di euro da Genoa
Monaco ha acquistato il centrocampista di Lione Lucas per 12 milioni di euro
Aldridge sul nuovo contratto Manchester United e Sulscher: i tifosi del Liverpool, Chelsea e City gioiscono
Mbappé non lascerà il PSG quest'estate, ma anche i negoziati sul nuovo contratto non conducono (Le Parisien)
La Juve ha concordato con SANTOS per il trasferimento di Cayo. Per lui pagherà 1,5 milioni ora e 1,5 milioni in un anno
Joan Laporta: Barcellona farà di tutto per far rimanere messi. Ci sono problemi irrisolti
Atlético e suarez possono estendere il contratto nel 2022