Italy

Pelé rassicura: 'Mi sto riprendendo molto bene'

"Amici miei, mi sto ancora riprendendo molto bene. Oggi ho ricevuto visite da familiari e continuo a sorridere ogni giorno. Grazie per tutto l'amore che ricevo da voi". Così Pelé in un post su Instagram, dopo essere tornato per breve tempo nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Einstein di San Paolo a causa di difficoltà respiratorie e poi, una volta stabilizzate le sue condizioni, posto in quello di terapia semi-intensiva. Il 4 settembre scorso Pelé era stato operato nella struttura per un tumore "sospetto" al colon, scoperto durante gli esami di routine. Era rimasto in terapia intensiva fino al 14 settembre, prima di essere trasferito in un altro reparto. 

Pelè è stato trasferito per breve tempo in un'unità di terapia intensiva dopo aver manifestato difficoltà respiratorie, ha annunciato l'ospedale Einstein di San Paolo, dove la leggenda del calcio brasiliano è stata operata all'inizio di settembre. "Dopo difficoltà respiratorie", Pelé è stato "trasferito preventivamente in un reparto di terapia intensiva e, una volta stabilizzate le sue condizioni, il paziente è stato posto in terapia semi-intensiva", si legge in un bollettino dell'ospedale. Pelé era stato operato il 4 settembre in questa struttura per un tumore "sospetto" al colon, scoperto durante gli esami di routine. Era rimasto in terapia intensiva fino al 14 settembre, prima di essere trasferito in un altro reparto. La situazione di Pelè "è stabile dal punto di vista cardiovascolare e respiratorio", ha proseguito l'ospedale, "continua a riprendersi dall'operazione all'addome". La salute di quello che molti considerano il più grande calciatore di tutti i tempi è fragile anche a causa dei diversi ricoveri.

Football news:

I tifosi Dell'Ajax hanno organizzato una partita di fuochi d'artificio allo stadio contro il Borussia Dortmund
Guardiola sul coronavirus: sono vaccinato, mi fido di medici e scienziati. Vediamo quanti morti in Inghilterra
Griezmann ha raggiunto Giroux in Champions League (35) e divide con lui il 5 ° posto tra i francesi
Ad Amsterdam, i fuochi d'artificio non sono solo sul campo, ma anche sugli spalti. Un pirobo di fan di AJAX e Borussia Dortmund
Mbappe ha 46 (28+18) punti sul sistema di gol+passaggio in 48 partite in Champions League
L'Atlético ha perso due volte al 15 ° minuto per la prima volta a Simeone
Guardiola Pro 5-1 con Bruges: uno dei migliori giochi di Man City nelle competizioni europee