Italy

Per Gigio un'altra amara delusione al Psg: cosa è successo

Un'altra panchina per Donnarumma al Psg con Pochettino che gli ha preferito Keylor Navas. L'ex Milan è sempre più in crisi e la sua esperienza in Ligue 1 potrebbe finire presto

Per Donnarumma un'altra amara delusione al Psg: cosa è successo

Ancora brutte notizie per Gianluigi Donnarumma che per l'ennesima volta si è dovuto sedere in panchina. L'ex numero uno del Milan, infatti, dato per grande favorito per avere una maglia da titolare alla vigilia della sfida di campionato contro il Montpellier, si è invece dovuto sedere un'altra volta in panchina con Mauricio Pochettino che ha scelto il collega costaricano Keylor Navas.

Una partenza inaspettata

In dieci partite tra campionato, coppa e Champions League, Gigio ha giocato solo in due circostanza con Navas che è invece stato scelto per le altre otto gare da titolare. Di certo questo non è quello che si aspettava il 22enne di Castellammare di Stabia che sta invece masticando amaro essendo passato da essere il titolare della squadra del suo cuore a rincalzo di lusso al ricco Psg.

L'ex Milan ha sottoscritto un ricco quinquennale fino al 30 giugno del 2026 ma con questi chiari di luna l'idea di rivederlo presto in Italia, alla Juventus non è così impossibile. Il Psg potrebbe anche averlo ingaggiato, a costo zero, per poi rivenderlo anche se sembra difficile che possa avvenire ad un costo inferiore a 50 milioni di euro e nell'immediato con il club francese che potrebbe anche ponderarlo di prestarlo da gennaio fino al termine della stagione.

Nel frattempo il Milan, la sua ex squadra, si gode il nuovo acquisto Mike Maignan che sta rispondendo sul campo a suon di ottime prestazione e ha di fatto cancellato Gigio. I rossoneri sono anche la miglior difesa del campionato con sole tre reti incassate, una in più del Napoli che deve però ancora giocare domani contro il Cagliari del grande ex Walter Mazzarri. Chissà se Donnarumma sarà pentito di aver lasciato in maniera repentina il Milan per tentare l'avventura al Psg: solo il campo lo dirà ma al momento l'ex canterano rossonero non se la sta passando affatto bene.

Football news:

La timeline del tormento di Kuman: risultati terribili, scontri con Laporta, attacco di fan e licenziamento. Ora Barcellona vuole Xavi
Salihamijic Pro 0:5 con il Borussia Dortmund: l'annebbiamento collettivo del Bayern che non possiamo spiegare
Il Barcellona vuole nominare Javi dopo le dimissioni di Kuman
💣 ÂБарсеĞона увоĞиĞĞ° Кумана
Il Barcellona annuncerà presto le dimissioni di Kuman
I capi del Barcellona si riuniranno stasera per discutere del futuro di Kuman (Cope)
Allenatore Dell'Inter circa 2-0 con Empoli: peccato che Lautaro non abbia segnato, ma si prende cura dei gol per le prossime partite