Italy

Pescara, incendio nella zona sud della città: in fiamme la Pineta Dannunziana. Bagnanti in fuga dalle spiagge (video)

Scene drammatiche a Pescara per un incendio che nel pomeriggio di domenica ha interessato la zona sud della città. Le fiamme hanno raggiunto le abitazioni. Fuggi fuggi dalle spiagge: le scintille spinte dal vento hanno fatto incendiare le palme degli stabilimenti balneari. Un disastro di proporzioni inimmaginabili. Cinque, al momento, le persone trasportate in ospedale. Tra queste una bambina e due suore che risiedono in una struttura che si trova nell’area interessata dal rogo. Avrebbero tutte riportato un’intossicazione dopo aver inalato fumo, ma le loro condizioni non sarebbero gravi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Palermo, neo mamma malata di Covid se ne va dall’ospedale senza aspettare di essere dimessa e lascia il figlio in reparto

next

Articolo Successivo

Incendi a Pescara, le fiamme vicino alle abitazioni. Fumo anche tra gli ombrelloni: sgomberati gli stabilimenti balneari (video)

next
meteo

Football news:

PSG, ciao da Balashikha. Abbiamo messo i tuoi messaggi sui cartelloni intorno al Parc Des Princes
La Juventus di 10 punti dietro il leader di Napoli dopo 4 turni di Serie A
Tiago Alcantara, centrocampista del Liverpool Tiago Alcantara, non giocherà per il Liverpool contro Norwich e Brentford
Oh, merda! E vogliono giocare per la Juve? Allegri ha giurato dopo la partita con il Milan
Il Presidente del Borussia Dortmund Hans-Joachim Watzke ha parlato di una possibile partenza dal club dell'attaccante Erling Holand
Roy Keen: il Tottenham era così male nella partita contro il Chelsea che non potevo credere. I giocatori non vogliono difendersi
Ancelotti sulla Coppa del mondo ogni 2 anni: passiamo ogni anno, una volta questo caso