Italy

Pil, Istat: "Nel terzo trimestre rimbalzo del 16,1%" 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Pil, Istat: Nel terzo trimestre rimbalzo del 16,1%

(Afp)

Dopo il crollo record registrato nel secondo trimestre (in cui erano evidenti gli effetti del lockdown totale deciso allo scoppio della pandemia) il Pil italiano rimbalza nettamente nel terzo con un +16,1% congiunturale, anche se su base annua il dato si attesta a -4,7%. Il dato preliminare comunicato dall'Istat porta la variazione acquisita per il 2020 a -8,2%.


Commentando il rimbalzo, l'Istat segnala un "marcato recupero" che "riporta il volume del Pil ai livelli registrati nella prima metà del 2015".

La variazione congiunturale - spiega l'Istituto di statistica - "è la sintesi di un aumento del valore aggiunto sia nel comparto dell'agricoltura, silvicoltura e pesca, sia in quello dell'industria, sia in quello dei servizi. Dal lato della domanda, vi è un contributo positivo sia della componente nazionale (al lordo delle scorte), sia di quella estera netta".

Nel secondo trimestre il calo era stato del 13% ma già nei primi tre mesi dell'anno la nostra economia (colpita dal lockdown di inizio marzo) aveva registrato -5,5%, che peraltro seguiva il deludente -0,2% di fine 2019. In euro il Pil italiano nel terzo trimestre è risalito a 411,64 miliardi di euro dopo il crollo a 354,5 nei tre mesi precedenti: nello stesso periodo del 2019 si attestava a 432,02 miliardi.

Lavoro, a settembre occupazione stabile ma -330mila su febbraio

Football news:

Vinicius del Tottenham è il giocatore della settimana in Europa League. Ha fatto 2 + 1 in una partita con Ludogorets
L'ex presidente del Barça Laporta parteciperà alle nuove elezioni
Antonio Cabrini: Maradona sarebbe ancora vivo se giocasse per la Juventus. L'amore di Napoli è stato forte ma malsano
Ferguson sulla carità di Rashford: fantastico per un giovane. Questo è lui che dovrebbe darmi qualche consiglio
Giocatore di Preston, due volte потрогавшего avversario per i genitali, squalificato per 3 partite per il comportamento aggressivo
Direttore di Atalanta: Miranchuk va tutto bene, non ci sono sintomi di coronavirus
Covid deride il campionato di Lettonia: la squadra è uscito solo 8 persone (ma la partita non è ancora finito)