Italy

Pomeriggio Cinque, Karim Capuano: “In coma ho visto Gesù”

Leggi anche

morte-pop-smoke

Lifestyle

Il rapper 20enne Pop Smoke è morto ucciso a colpi d’arma da fuoco nei dintorni di Los Angeles. Il ragazzo sarebbe rimasto vittima di una rapina.

morte-flavio-bucci-barbara-d-urso

Lifestyle

Anche Barbara D’Urso ha voluto ricordare con un messaggio sui social l’attore Flavio Bucci, la cui morte è avvenuta lo scorso martedì 18 febbraio.

Ilona Staller vitalizio

Lifestyle

Ilona Staller sul suo vitalizio: “Me lo ha ridotto Di Maio, che poi vorrei capire quanto prende lui. Se non me li danno vado via dall’Italia.”

Luca Zingaretti lascia commissario montalbano

Lifestyle

L’attore Luca Zingaretti pensa di lasciare Il commissario Montalbano: “Voglio far sedimentare il dolore”.

L'ex tronista Karim Capuano ha raccontato quanto è successo dopo un grave incidente stradale avvenuto nell'aprile del 2011.

Karim Capuano

Ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque, l’ex tronista, Karim Capuano, ha raccontato quanto è successo dopo un grave incidente stradale avvenuto nell’aprile del 2011.

Le parole di Karim Capuano

L’8 aprile 2011, Karim Capuano ha dovuto fare i conti con un gravissimo incidente stradale, in seguito al quale si credeva non ce l’avrebbe fatta. Due lesioni alla scatola cranica e coma irreversibile, oggi, fortunatamente, l’ex tronista di Uomini e Donne sta bene e può raccontare cosa gli è successo. Ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque, visibilmente commosso, Karim Capuano ha raccontato quei momenti ammettendo: “Quando rivivo questa cosa è pesante”. Per poi aggiungere: “Io a volte penso, il mio coma era piatto, come ho fatto io ad essere e a vivere veramente su una nuvola con Gesù Cristo e lui mi imboccava? Il mio coma era piatto e non poteva essere un sogno o una sensazione”.

Affermazioni, quelle di Karim Capuano, che hanno scatenato immediatamente una reazione scettica da parte di Alessandro Cecchi Paone, con il noto divulgatore scientifico che ha affermato: “Evidentemente il suo coma non era irreversibile, perché si è svegliato.

E durante il coma lei può sognare”. L’ex tronista, quindi, ha ribadito la propria versione: “No, 32 giorni di coma piatto! Allora ci sono cose paranormali che non riusciamo a spiegare. Io credo fortemente che la mia anima, la mia energia, abbia lasciato il mio corpo e sia andata in una situazione parallela dove ho visto queste cose“. Per poi aggiungere: “Gesù? Lo vedevo, mi imboccava!”. Cecchi Paone, però, obietta anche questa affermazione: “Come fai a sapere che quello che hai visto era Gesù?”, con Barbara D’Urso che prontamente interviene affermando: “Evidentemente c’è una versione terrena della sua figura e lui ha visto quella”.