Italy

Preghiera di massa ai tempi del coronavirus, i fedeli islamici sfruttano parcheggio Ikea

Come far pregare in sicurezza tutti insieme centinaia di fedeli ai tempi del coronavirus? Sfruttare l'enorme parcheggio di un centro commerciale e tenere così le distanze di sicurezza raccomandate dagli esperti. La trovata è dei rappresentanti di una moschea tedesca che, dopo aver chiesto e ottenuto l'autorizzazione, sono riusciti così a raccogliere centinaia di fedeli per la tradizionale preghiera di massa per la fine del mese sacro del Ramadan. L'evento si è svolto domenica scorsa  in un parcheggio di un negozio Ikea vicino a Francoforte. Circa 800 musulmani si son riuniti e hanno pregato nell'ampio spazio all'aperto per celebrare la preghiera di Id al-fitr, la seconda festività religiosa più importante del mondo islamico.

Le immagini dell'evento sono state pubblicate sui social media dagli stessi responsabili della moschea di Wetzlar e sono diventate subito virali ottenendo il plauso degli utenti che si sono congratulati per il modo sicuro escogitato per pregare tutti insieme. Anche se i luoghi di culto sono stati riaperti in Germania dopo il lockdown, nel Paese restano in vigore tutte le misure anticontagio come il distanziamento social che non sarebbero state rispettate se tutti si fossero riuniti nella locale moschea.

L'idea di chiedere a Ikea è perché è l'unico spazio in zona in grado di ospitare tutte quelle persone. In realtà il direttore della moschea non era così convinto che la proposta fosse accettata ma il via libera invece è arrivato quasi subito e così la moschea non ha dovuto fare altro che invitare i fedeli nel parcheggio, raccomandando loro di portare i loro tappeti personali per inginocchiarsi e le mascherine di ordinanza. La moschea ha voluto ringraziare pubblicamente la direzione di IKEA e tutti i funzionari pubblici e la polizia locale che hanno contribuito a rendere possibile questa preghiera collettiva.

Football news:

Zinedine Zidane: il Real Madrid non ha ancora vinto nulla. Non c'e ' euforia
Pogba ha tagliato un pugno sulla testa, un simbolo del movimento Black Lives Matter
Liverpool è pronto ad offrire Tiago un contratto di 4 anni con uno stipendio di 8 milioni di euro
Jose Mourinho: se il Tottenham non arriva nella top 6, non sarà la fine del mondo
Hazard salterà la partita con L'atleta
La Juventus è Interessata a Jacko
Mike Richards: L'arsenal deve salvare Obameyang. Può attirare altri migliori giocatori