Italy

Presenze turistiche nelle Marche: dove eravamo rimasti

Ancona – E pensare che nel 2019, l’ultimo anno “normale” l’incremento di presenze turistiche nelle Marche era stato dell’8,2% rispetto al 2018. Anche gli arrivi erano in netta crescita con un buon 6,7% in più. Merito probabilmente della massiccia campagna pubblicitaria fatta di spot su radio e tv nazionali che andava avanti da due anni, e aveva coinvolto negli ultimi mesi dell’anno anche Vincenzo Nibali come volano per il 2020.

Il 2020 è stato chiaramente negativo a livello turistico. I dati disponibili sino al settembre 2020 evidenziano una diminuzione notevole del 27%. Calo pesante ma molto più contenuto rispetto a Lazio, Veneto e Liguria che hanno perso oltre il 70%. E’ stata più che altro la clientela italiana a limitare per quanto possibile il calo di presenze nella regione.

Ma quali erano i numeri prima della pandemia da Covid-19? Quali province e comuni avevano fatto il pienone nell’anno record per tutto il sistema turistico italiano?

In vista della ripresa del turismo nelle prossime settimane che ha un testimonial d’eccezione, Roberto Mancini, marchigiano e attuale CT della Nazionale italiana, riproponiamo per curiosità i dati sulle presenze del 2019. Chiaramente, visti i mesi primaverili già “bruciati” quei numeri difficilmente potranno essere uguagliati in ogni caso, nonostante le promozioni efficaci e sforzi mirati. Ecco le tabelle:

ComunePresenze 2019
Senigallia919.434
Pesaro809.322
San Benedetto del Tronto790.326
Numana616.612
Urbino610.219
Fano584.856
Gabicce Mare563.060
Porto Recanati475.540
Fermo455.361
Porto Sant’Elpidio350.451
Ancona323.233
Camerino294.951
Grottammare291.264
Cupra Marittima281.520
Macerata237.984
Sirolo200.731
Mondolfo175.749
Dati del portale Turismo delle Marche
ProvinciaPresenze 2019
Dati Istat

A proposito della scelta di rilanciare il turismo marchigiano nel 2021 Roberto Mancini ha affermato: “È un grande onore come quando sono stato scelto come CT della Nazionale. Le situazioni possono essere anche simili: io ho preso la Nazionale in una situazione abbastanza difficile, nella quale nessuno credeva. In due anni siamo riusciti a riportarla ai vertici. Le Marche, come tutta l’Italia, stanno attraversando un momento difficile; però credo che abbiamo grandi qualità, siamo allenati a questo perché i marchigiani sono dei grandi lavoratori. Penso che tutti insieme usciremo da questa situazione, dal momento che le Marche sono talmente belle da essere capaci di attrarre tutte le persone che vorranno venire”.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

MarcheRoberto ManciniSenigallia

Football news:

Griezmann ha parlato con Hamilton e ha visitato i box Mercedes al Gran Premio di Spagna
Barcellona sente che Neymar l'ha usata. Ha detto che voleva tornare, ma ha esteso il contratto con il PSG (RAC1)
Obameyang-i fan Dell'Arsenal: volevano regalarti qualcosa di buono. Mi dispiace che non siamo riusciti
L'Atlético non ha perso al Camp Nou. L'infortunio di Busquets è un evento di svolta della partita (e una gara di campionato?)
Verratti ha danneggiato i legamenti del ginocchio durante L'allenamento del PSG. La partecipazione All'Euro è ancora in discussione
Il Contratto di Neymar in una foto. Mbappe vuole lo stesso
Il Manchester United vorrebbe firmare L'estate di Bellingham, non Sancho. Il Borussia Dortmund non ha intenzione di vendere Jude