Prosegue tra oggi e domani la fase di clima rigido con temperature sotto la media, fino all’arrivo sul cielo delle prime nuvole. Tempo perturbato per un paio di giorni nel cuore della settimana, con possibilità di precipitazioni in pianura e fiocchi di neve in montagna. Di seguito le previsioni meteo nel dettaglio sono a cura di Piccole Dolomiti Sport.

MARTEDI 19 GENNAIO

Sul Vicentino la giornata inizierà con cielo sereno e forti gelate su tutto il territorio. Dal pomeriggio saranno in transito delle velature in arrivo da ovest che andranno offuscare il sole. Temperature massime sotto le medie del periodo, in pianura comprese tra +3 e +5°.

MERCOLEDI 20 GENNAIO

Nuvoloso fin dal mattino su tutta la provincia. Non si escludono episodi di nevischio anche in pianura su basso e Ovest Vicentino. Nella seconda parte della giornata è da attendersi qualche pioviggine in pianura e deboli fioccate al di sopra dei 500/600 metri di quota. Temperature minime in rialzo, massime stazionarie.

GIOVEDI 21 GENNAIO
Giornata nuvolosa. Un flusso di correnti più miti ed umide porteranno un peggioramento del tempo sul nostro territorio a partire dal pomeriggio/sera portando piogge via via più diffuse e neve sulle Prealpi a partire dai 900/1000 metri. Temperature in lieve rialzo, estremi termici in pianura compresi tra +3 e +7°. 

TENDENZA NEL LUNGO TERMINE

Perturbato anche venerdì mattina dove sarà il momento dei fenomeni più intensi della settimana, pioggia a tratti battente in pianura e neve dai 1200 metri in montagna. Dopo una pausa dei fenomeni venerdì pomeriggio, tra la sera e la notte una possibile “ritornante” farà nuovamente peggiorare il tempo, venti di bora e brusco calo della quota neve verso i 500 metri. Tempo stabile il fine settimana con temperature nuovamente in flessione.

Articolo precedente