Italy

Quanto guadagna chi vince gli Europei?

Quanto guadagna chi vince gli Europei? Il montepremi deciso della Uefa è di circa 30 milioni di euro.

ROMA – Quanto guadagna chi vince gli Europei? A differenza di altre competizioni continentale, nel calcio la Uefa mette sempre sul piatto una cifra importanti per le nazionali. Rispetto a quanto ipotizzato in un primo momento, Nyon si è vista costretta a tagliare il montepremi di circa l’11% con i soldi a disposizione per i partecipanti saranno 331 e non più 371 milioni.

Quanto guadagna chi vince

La cifra complessiva solitamente viene decisa qualche mese prima della competizione. Per l’edizione 2020 (in programma nel 2021 per la pandemia) la Uefa ha messo sul piatto una cifra di 331 milioni di euro e più avanti si va più soldi entrano nelle casse della Federazione.

La squadra che alzerà il trofeo l’11 luglio porterà a casa una cifra di circa 30 milioni di euro. Soldi destinati a diminuire con il diminuire delle partite giocate. In un primo momento i guadagni erano diversi e molto più alti, ma il coronavirus ha portato la Uefa a tagliare un po’ i premi. Non è escluso un aumento già nel 2024, ma la decisione sarà presa solamente a ridosso della competizione.

Euro 2020
Euro 2020
fonte foto https://www.facebook.com/UEFAEURO/

Quanto guadagna la Uefa

Gli Europei consentono anche alla Uefa di guadagnare una cifra importante. Come riportato dal Corriere della Sera, a Nyon dovrebbero entrare nelle casse circa 2 miliardi di euro. E, in più, si ha l’intenzione di superare l’utile netto di 847 milioni dell’edizione disputata nel 2016 in Francia.

Il brand Euro 2020 è stato mantenuto per salvaguardare i gadget e anche per una questione di immagini. Ma i diritti televisivi e i merchandising dovrebbero consentire alla Uefa di guadagnare una cifra importante e molto probabilmente di superare il record francese e mettersi alle spalle un momento difficile anche per la pandemia. Coronavirus che ha portato diverse perdite in chiave economica.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/UEFAEURO/

Football news:

Cozek si è scusato per le parole sul razzismo e sul Kudel: le mie dichiarazioni sono fraintese. Sono contro il razzismo in qualsiasi forma
Il Presidente del Bayern sui trasferimenti: il calcio dovrebbe avere urgentemente più buon senso. Il Presidente del Bayern Herbert Heiner ha parlato dello Stato del mercato di trasferimento sullo sfondo della crisi causata dalla pandemia del coronavirus
La Croazia non si inginocchierà prima delle partite di Euro 2020
Kane, Kroos, Ibrah: chi avrebbe giocato per la Danimarca se i re danesi avessero mantenuto tutte le loro terre
Yozua Kimmich: vincere L'Euro è il mio grande obiettivo. Non sto andando al torneo con le parole: vediamo se possiamo uscire dal gruppo
Iker Casillas: voglio che Ramos rimanga nella vita reale. È un giocatore estremamente prezioso, uno dei migliori al mondo
A Euro 2004 la Danimarca e la Svezia hanno giocato 2:2 e hanno spazzato gli italiani. Il disegno scandinavo è stato chiamato biscotto 🥠