Italy

Ranking FIFA, l'Italia resta quinta: Il Belgio è primo davanti a Brasile e Inghilterra

Calcio

Un'unica variazione nell' ultimo aggiornamento della classifica. La Francia è stata scavalcata dall’Inghilterra. La nostra nazionale rimane al quinto posto

Il commissario tecnico della Nazionale/Roberto Mancini

L'Italia con 1755,44 punti resta stabile in quinta posizione nel Ranking FIFA. La classifica viene stilata ogni mese con l'intento di riflettere i valori delle nazionali. Al comando, nell'ultimo aggiornamento, c'è il Belgio con 1823,33 punti, seguito dal Brasile, 1811,73 punti. Terza posizione per l'Inghilterra (1755.44 punti), vicecampione d'Europa che abbiamo battuto in finale agli Europei a Wembley che ha superato la Francia (1745.31 punti).

Ranking FIFA: come funziona

Il sistema di punteggio in vigore, varato nell'agosto del 2018, si ispira agli scacchi e ai giochi da tavolo strategici. Il nuovo sistema è nato con un fattore matematico che tiene presente vari fattori come ad esempio la forza dell'avversario, coefficiente di importanza della partita e il risultato della partita che determina punteggi diversi a seconda del risultato e se viene ottenuto nei tempi regolamentari o, se previsti, ai tempi supplementari e ai calci di rigore.

Difficilmente, però, si spegneranno le critiche, soprattutto quelle che nascono quando alcune delle nazionali che il ranking FIFA sta premiando vengono poi clamorosamente eliminate nelle competizioni che contano come Mondiali e Europei. L’Italia, intanto, mette nel mirino la Francia e l’Inghilterra, anche se deve guardarsi dalla sua prima inseguitrice: l’Argentina.

Per continuare a risalire anche nel Ranking FIFA la nostra Nazionale dovrà continuare con questi risultati. I ragazzi di Mancini, campioni d’Europa in carica sono imbattuti da 37 partite e, anche grazie ai non esaltanti pareggi contro Bulgaria e Lituania nelle partite di qualificazione ai Mondiali in Qatar in programma nel 2022, hanno superato la striscia di gare senza sconfitte del Brasile, che fra il 1993 e il 1996 si era fermato a 36.

Gli azzurri hanno anche centrato un altro record, quello delle 11 vittorie consecutive.

Ranking FIFA, settembre: le prime 10 posizioni

Si parla di

Football news:

Samuel Umtiti: amo il leopardo, voglio avere successo qui. Non riesco a immaginarmi in un altro club
Jamie Carragher: il Manchester United ha bisogno di un nuovo allenatore. Sulscher non vincerà L'APL about la Champions League, non è a livello di Klopp, Tuchel about Pep
Antonio Cassano: Ronaldo non è nemmeno tra i primi 5 nella storia. Messi, Pelè, Maradona, Cruyff e Ronaldo su un altro livello
Joaquín è il primo giocatore del XXI secolo a fare un assist nella Liga all'età di 40 anni
Ricordate l'inferno che i fan hanno fatto alla finale Dell'Euro? Per questo L'Inghilterra giocherà senza spettatori
Gary Lineker: non capisco perché Lacazette non stia giocando più. Forse ci deve essere una ragione, ma non la vedo
Infantino circa la Coppa del mondo ogni 2 anni: i vantaggi sono evidenti. Quando hanno deciso di trascorrere una volta ogni 4 anni, c'erano 40 squadre, e ora 211