Italy
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Rapina al supermercato, poi la folle fuga in autostrada a 200 km orari

Brescia

Tre uomini sono stati fermati dai carabinieri dopo un inseguimento

Folle fuga in autostrada, a 200 chilometri orari, dopo la rapina al supermercato: tre i fermati dai carabinieri dopo un inseguimento di alcuni chilometri, da Flero (in provincia di Brescia) ai confini bergamaschi. L'episodio risale a mercoledì. Tre giovani stranieri - un peruviano e due donne: una peruviana e una cubana - avrebbero rapinato della borsa una donna di 78 anni all'uscita di un supermercato, in via San Zeno a Flero.

I tre sono scappati in auto, ma sono stati intercettati poco lontano dagli agenti della polizia locale di Travagliato, impegnati in un posto di controllo: dopo aver evitato il blocco, i ladri hanno imboccato l'autostrada Brebemi per proseguire la fuga. Tempo pochi minuti e alle loro spalle c'erano già i carabinieri di Chiari. L'inseguimento è proseguito a folle velocità per qualche chilometro, anche oltre i confini della provincia di Bergamo.

È qui che sono stati raggiunti e fermati: sono accusati di furto con destrezza e resistenza a pubblico ufficiale. Sono risultati tutti e tre irregolari sul territorio nazionale: saranno espulsi.

Si parla di

Sullo stesso argomento