Italy

Real Madrid, blindato Casemiro: rinnovo del contratto fino al 2023

Non ci sono dubbi sul futuro di Casemiro al Real Madrid. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, il centrocampista brasiliano ha raggiunto l'accordo con le merengues per il rinnovo del contratto fino al 2023. La politica del club di Florentino Perez è quella di non rendere pubblici i prolungamenti dei vincoli dei propri calciatori e per questo non dovrebbe essere pubblicato alcun comunicato sul futuro del pupillo di Zinedine Zidane, destinato ad essere un perno dei blancos ancora a lungo.

Real Madrid, Casemiro rinnova fino al 2023

Casemiro resterà ancora a lungo al Real Madrid. Il centrocampista brasiliano classe 1992, secondo il tabloid, avrebbe già apposto la sua firma al rinnovo del contratto con la società di Florentino Perez fino al 2023. Un modo da parte delle merengues di blindare ulteriormente il giocatore capace di garantire equilibrio tra i reparti della squadra di Zinedine Zidane. Nessuna indiscrezione su eventuali ritocchi anche dell'ingaggio per Casemiro che prima del prolungamento percepiva poco più di 5 milioni netti al mese di stipendio.

Il Real blinda Casemiro, perno di centrocampo fondamentale per Zidane. Quella del rinnovo di Casemiro è una notizia che inevitabilmente non può che rallegrare Zinedine Zidane. L'allenatore francese ha sempre considerato il calciatore verdeoro imprescindibile per il suo Real Madrid. Arrivato nel 2013 nel Castilla, la squadra B del Real, Casemiro dopo una parentesi al Porto nel 2014-2015 si è preso una maglia da titolare del Real senza più lasciarla. Fondamentale la sua capacità di garantire quantità e qualità nel reparto mediano di una squadra a propensione offensiva. 229 le partite con le merengues con quattro Champions, tre Mondiali per club, una Liga e due Supercoppe spagnole ed europee. Memorabile il suo gol alla Juventus in quel di Cardiff, che permise al Real di mettere in discesa la finale di Champions del 2017.

Football news:

Quique Setien: il Barcellona non ha avuto una grande partita. Espanyol ha giocato bene in difesa
Anduhar Oliver sulle rimozioni: Fathi è andato troppo in gamba e il fallo al suo apice era ancora più pericoloso, forse
Atalanta ha esteso la striscia vincente a 11 partite, battendo Sampdoria-2:0
Milner ha trascorso 536 ° partita in APL ed è entrato nella top 5 del campionato giocato incontri
Il centrocampista del Barça Fathi è stato rimosso nel derby con L'Espanyol. Ha passato cinque minuti sul campo
Suarez ha segnato 195 gol per Barcellona ed è arrivato al terzo posto nella lista dei migliori marcatori del club
Daniele De Rossi: La gente chiama messi vile, e hanno paura di chiedere alle mogli il telecomando della TV