Italy

Referendum sulla cannabis, Bonino: “Raggiunte le 500mila firme. Risposta popolare al di là delle mie più rosee aspettative”

“La politica non vuole saperne, nonostante anche la Corte Costituzionale abbia chiesto di mettere ordine in questa materia. Siamo stati anche troppo pazienti. Adesso cominceranno a dire che è troppo facile o è troppo difficile. Noi li lasciamo ai loro turbamenti e intanto verifichiamo che c’è stata una risposta popolare anche al di là delle mie più rosee aspettative, che all’inizio non erano tanto rosee. Ciò vuol dire che la gente la pensa diversamente da dentro il palazzo. Da trenta anni, prima questi temi si ignorano, poi li insultano, poi cercano di guardare altrove e poi alla fine vinciamo e tutti sono padri e madri di queste iniziative” lo ha detto la senatrice Emma Bonino intervenendo al gazebo per la raccolta delle firme per il referendum sulla legalizzazione della cannabis in piazza del Pantheon a Roma.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Referendum sulla cannabis, Della Vedova (+Europa): “In grandi Paesi democratici come Usa e Canada è legale e le cose vanno meglio”

next
meteo

Football news:

Cruyff, Maradona, i fantasmi D'Italia e il bar della Bundesliga sono nelle strade di Barcellona. Come è bello imbattersi nel calcio nella vita normale
Una prostituta ha derubato un giocatore del PSG nella sua auto, fermato al semaforo
Presidente bavarese su Kimmich: sosteniamo la vaccinazione, ma è facoltativa. Questa è la scelta di tutti
L'ex arbitro Gallagher sul giallo Ronaldo che calcia la palla a inguine Jones: la decisione giusta. Cristiano ha salvato da rimuovere che la palla era lì
Luca Hernandez è fuggito in prigione a causa di un caso di aggressione a sua moglie. Gli è stato assegnato un periodo di prova di 4 anni e una multa di 96 mila euro
Fathi ha dolore al ginocchio. Non giocherà con Rayo Vallecano
I social network sono una fossa per le persone dal basso. Se si richiede anche il licenziamento nel negozio, verrà denunciato alla polizia. Phil Neville di Manchester United e Solskjaer